Benessere in casa con le candele: ecco dove posizionarle e perché!

Benessere in casa con le candele: i consigli migliori

L’atmosfera nella propria casa può diventare davvero accogliente e magica dando benessere e regalando un po’ di serenità, come? Con delle semplici e profumate candele.

Benessere in casa con le candele

Quest’ultimo hanno il potere di rilassare il corpo e la mente, contrastare l’ansia, lo stress e la tensione. Non solo, sono ottimi alleati per chi soffre di insonnia poiché sono in grado di riconciliare il sono. Quelle naturali, quindi prive da qualsiasi sostanza tossica e chimica, ripuliscono l’aria grazie allo loro emissione di ioni negativi.

Per ottenere tutti questi benefici per l’organismo è fondamentale appunto utilizzare candele profumate completamenti naturali. Quest’ultimo si possono anche realizzare con il fai da te e, una volta pronte, vi basterà sistemarle nella stanza in cui ne avete più bisogno!
Vediamo insieme le loro caratteristiche in base allo spazio della casa, cominciamo!

Benessere in casa con le candele: una per ogni stanza!

Bagno

Dopo una lunga giornata di lavoro ed impegni, non c’è niente di più bello che tornare a casa e poter fare un bel bagno caldo.
Un’ottima idea è quella di sistemare le candele lungo la vasca, renderanno l’atmosfera romantica e rilassante.
Tra le fragranze più consigliate troviamo la rosa e la vaniglia, perfette quando dobbiamo dedicare un momento solo a noi stesse.

Per realizzarla, fate sciogliere della cera naturale a bagnomaria. Unite un cucchiaino di olio di mandorle, del colorante alimentare rosa e 10 gocce di olio essenziale alla rosa o aroma alla vaniglia. Inserite uno stoppino  in un barattolino di vetro e trasferite all’interno il composto, lasciandolo raffreddare completamente.

Soggiorno

Le candele in soggiorno sono fondamentali quando abbiamo bisogno di un po’ di relax o regalare un’ottima profumazione alla casa, soprattutto se dobbiamo accogliere degli ospiti.
Perfette sono le candele bianche e neutre, se avete un arredo minimal o moderno. In alternativa, potete utilizzare delle candele gialle che illumineranno il salone.

LEGGI ANCHE:  Funghi delle unghie: come trattarli in modo naturale ed efficace

Dopo aver fatto sciogliere della cera naturale, unitela a un cucchiaio di olio di ricino e a 10 gocce di olio essenziale al sandalo o alla cannella. Per un tocco di colore, potete aggiungere un cucchiaino di curry o curcuma.

Camera da letto

Infine, il luogo più importante dove rilassare sia il corpo che la mente: la propria camera da letto!
Soprattutto per chi soffre d’insonnia e d’ansia, la candela profumata ideale è quella alla lavanda, poiché ricca di benefici per l’organismo. Questa fragranza è anche in grado di migliorare l’umore e donare la serenità.

Il procedimento per realizzarla è lo stesso che abbiamo visto in precedenza, ma in questa potete aggiungere un cucchiaio di olio di cocco, dei semi secchi di lavanda e 10 gocce di olio essenziale alla lavanda.

 

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...