Bicarbonato di sodio per le pulizie: trucchi che devi conoscere!

utilizzare bicarbonato di sodio per bicarbonato di sodio

Utilizzare il bicarbonato di sodio per le pulizie domestiche: approfondiamo insieme!

Il bicarbonato di sodio è famosissimo per le sue proprietà sbiancanti, disinfettanti e sgrassanti. Perfetto da utilizzare per le pulizie di tutta la casa, dal bagno fino alla cucina, si può usare anche per trattamenti viso, corpo e molto altro ancora! Davvero un ingrediente ricco di funzionalità da avere sempre in casa, non potrete più farne a meno!
Inoltre, è un materiale privo di sostanze chimiche e tossiche per la salute dl nostro organismo.

utilizzare bicarbonato di sodio per 4

Unito ad altri ingredienti, come ad esempio il limone o l’aceto, si ottiene una miscela perfetta per eliminare incrostazioni, cattivo odori, macchie e residui di sporco accumulato.
Vediamo insieme alcuni metodi nei quali utilizzare il bicarbonato di sodio, che vi cambieranno la vita! Cominciamo!

Utilizzare bicarbonato di sodio: ecco come!

Disinfettare la frutta

Come abbiamo anticipato, il bicarbonato è un famoso disinfettante, ottimo da utilizzare anche per lavare con cura la frutta e la verdura, prima di consumarla.
Vi basterà prendere una ciotola, riempirla d’acqua ed aggiungere un cucchiaino di bicarbonato di sodio. Mescolate bene ed inserite la frutta o la verdura da trattare. Lasciatela in ammollo qualche minuto e con una spatola apposita pulitela per bene. Al termine, sciacquatela con acqua corrente.

utilizzare bicarbonato di sodio per 5

Pulire il tappetto

Il tappeto rende davvero accogliente il soggiorno, ma mantenerlo pulito e limpido non è sempre facile a causa di numerosi fattori.
Un modo per averne cura è di ricoprirlo di bicarbonato e lasciarlo agire almeno per una notte intera. Il giorno dopo, eliminatelo con un’aspirapolvere e vedrete come il vostro tappeto sarà pulito e non avrà neanche più un cattivo odore.

Sbiancare il bagno

Siete stanche di utilizzare prodotti chimici e tossici per pulire il vostro bagno? Nessun problema, utilizzate il bicarbonato!
Per sbiancare il wc, cospargetelo con una tazza di bicarbonato e poi con una di aceto bianco. Lasciate agire per 30 minuti e pulitelo a fondo con una spazzola apposita.

Questa miscela potete utilizzarla per sbiancare e rimuovere i cattivi odori anche in altri punti del bagno, come la doccia, il lavandino e il bidet.

utilizzare bicarbonato di sodio per 1
credit foto

Disintasare il lavandino

Non solo per pulire, ma anche per disintasare il lavandino!

Per prima cosa, versate un bicchiere di acqua calda. Successivamente, versatene uno di bicarbonato e lasciatelo agire per qualche minuto. Dopo, versate un bicchiere di metà aceto di mele e metà acqua insieme.
Lasciate agire per qualche minuto e versate nuovamente un bicchiere di acqua calda.

LEGGI ANCHE:  Avere in ordine il cassetto della biancheria: alcuni consigli da seguire!

Far brillare le posate

Le vostre posate non sono più brillanti? Niente panico, con il bicarbonato torneranno come nuove!

Rivestite una ciotola con un foglio di carta alluminio, così da coprire tutto il fondo. Versate dell’acqua calda e un cucchiaio di bicarbonato. Lasciate in ammollo le posate da trattare e, dopo qualche minuto, pulitele con uno spazzolino vecchio.
Infine, sciacquatele sotto l’acqua corrente.

Pulire il forno

Il forno è sicuramente uno degli elettrodomestici più difficili da pulire, ma non impossibile!

Per renderlo splendente, realizzate una miscela granulosa formata da 1 tazza di acqua e 3 tazze di bicarbonato. La miscela deve essere pastosa, se è troppo liquida aggiungete altro bicarbonato.
Utilizzatela per ricoprire tutto l’interno del forno, compreso il vetro dello sportello e lasciate riposare per tutta la notte. Il giorno seguente, eliminate i residui con un panno umido in microfibra.

utilizzare bicarbonato di sodio per 3
credit foto

Eliminare incrostazioni dal fornello

La stessa miscela che abbiamo descritto nel punto precedente, può essere utilizzata anche per pulire il fornello ed eliminare ogni residuo di cibo o incrostazione.
Vi basterà lasciarla agire per circa 2 ore.

Disinfettare spazzolino

Disinfettare lo spazzolino è fondamentale per avere cura dei nostri denti e delle nostra salute.
Soprattutto quando parliamo dell’organismo, è importante non utilizzare prodotti chimici o tossici.

Per disinfettare lo spazzolino, vi basterà lasciarlo in ammollo qualche minuto i un bicchiere di acqua e bicarbonato di sodio.

Deodorante d’ambiente

Ebbene sì, il bicarbonato è in grado di donare una fragranza delicata e sana alla nostra casa!

Prendete una ciotola ed aggiungete 3 cucchiai di bicarbonato. Unite 20 gocce del vostro olio essenziale preferito, unite qualche fiore secco et voilà!

Pulire la lavastoviglie

Infine, potete utilizzarlo per far tornare splendente la vostra lavastoviglie e rimuovere ogni cattivo odore.

Inserisci dell’aceto bianco in un contenitore e posizionalo nel cestello superiore. Cospargi la lavastoviglie di bicarbonato ed imposta un ciclo. Al termine, puliscila con un panno umido e sarà come nuova!

utilizzare bicarbonato di sodio per 2
credit foto

 

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...