Biscocaffè: la torta fredda che si scioglie in bocca, scricchiolando

biscocaffe il dolce freddo che 1

Ecco un dolce freddo, scioglievole e croccante al contempo: il biscocaffè, un dessert a base di biscotti secchi, cacao e ovviamente lui, il nostro amatissimo caffè.

Ottimo per una sferzata di energia con il caldo che ancora ci assilla, gustatelo a colazione, a merenda o a fine pasto: sarà sempre gradevolissimo al palato, anche a quello più raffinato.

Non vi nascondiamo, però, che non appartiene alla lista delle ricette light, eppure, uno sgarro di tanto in tanto fortifica la volontà e appaga la gola.

Che aspettate allora? Mettetevi al lavoro.

Curiose di scoprire come procedere? Iniziamo!

biscocaffe il dolce freddo che 1

Biscocaffè: ingredienti e preparazione

Per questa ricetta, procuratevi:

  • burro, 200 g
  • zucchero a velo, 200 g
  • uova, 3 di cui 1 intero e 2 tuorli
  • biscotti secchi, 500 g
  • cacao amaro, 100 g
  • caffè, 1 tazzina
  • liquore, q.b. se gradito

Foderate uno stampo da plumcake con il cellophane, questa operazione renderà semplicissima l’estrazione del vostro dolce una volta rassodato.

Per quando riguarda il liquore, se gradito, scegliete voi la quantità a seconda delle vostre preferenze, ma ricordate che l’alcool non evaporerà perché non è prevista la cottura. Noi di Non Solo di Riciclo vi consigliamo il Marsala.

Preparate il caffè, versatelo in una ciotolina con il liquore e tenetelo a portata di mano.

Ammorbidite il burro, trasferitelo in una terrina, unite lo zucchero a velo e i 3 tuorli, quindi lavorate il tutto per ottenere un composto ben amalgamato.

A parte montate l’albume a neve fermissima, quando risulta ben gonfio, aggiungete anche il cacao.

Unitelo al composto di uova, burro e zucchero, fatelo con delicati movimenti dal basso all’alto.

Intingete velocemente i biscotti nel caffè e realizzate un primo strato sul fondo della tortiera. Farcitelo con la crema appena realizzata e alternate i livelli fino a terminare tutti gli ingredienti. Sistemate la mattonella in frigorifero per 2 ore almeno.

LEGGI ANCHE:  Mattonella zuppa Inglese con crema cioccolato e vaniglia. Spettacolare

Sformate, tagliatelo e gustatelo… ve ne innamorerete.

Buon appetito!

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...