Biscotti alla forchetta cocco e cioccolato, pronti in soli 12 minuti

biscotti alla forchetta solo cocco 1

I biscotti alla forchetta sono strepitosi non solo per il loro inconfondibile gusto al cioccolato e al cocco, ma anche perché si preparano in 12 minuti. Senza sbattitore, senza robot da cucina, senza frusta a mano, ma con una ciotola e una forchetta.

2 minuti per impastarli, 10 per cuocerli e 1 per spazzolarli! Non ne resterà una briciola!

Perfetti da offrire alle amiche di sempre, da assaporare insieme a un tè in questi pomeriggi frizzantini d’autunno! Scaldano il cuore e si sciolgono in bocca.

Conquisteranno i vostri ospiti se presentati a fine cena per chiudere in bellezza un ritrovo tanto atteso, regaleranno vibrazioni di piacere a tutti, anche ai palati più raffinati.

Sani e genuini, sono la merenda ideale per i piccoli di casa che impazziranno per la loro golosità!

Curiose di scoprire come procedere? Iniziamo!

biscotti alla forchetta solo cocco 1

Biscotti alla forchetta: ingredienti e preparazione

Per questa ricetta, procuratevi:

  • cioccolato fondente, 120 g
  • zucchero a velo, 90 g
  • albumi, 60 g (circa 2 uova medie)
  • farina di cocco, 90 g
  • vanillina, 1/2 bustina

Preriscaldate il forno a 180°. Foderate la leccarda con la carta apposita.

In una ciotola, unite la vanillina, la farina e lo zucchero a velo e mescolate con la forchetta. Aggiungete gli albumi e lavorate il composto fino ad ottenere un impasto piuttosto denso e sodo.

Con un cucchiaio, prelevatene una noce e fatela scivolare sulla teglia, proseguite in questo modo distanziando i biscotti. Infornateli per una decina di minuti, devono dorarsi in superficie.

Nel mentre, fate sciogliere il cioccolato a bagnomaria o nel microonde e lasciatelo intiepidire.

Sfornate i dolcetti e attendete che si raffreddino del tutto, quindi immergete la base nel cioccolato fuso, poi realizzate delle decorazioni sulla superficie semplicemente servendovi di un cucchiaino da caffè.

LEGGI ANCHE:  Frittata di broccoli al forno: facilissima, sfiziosa e leggera!

Riponeteli in frigorifero per un quarto d’ora prima di servirli. E in men che non si dica potrete godere di pasticcini meravigliosi, leggeri e delicati!

Buon appetito!

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...