biscotti allo sciroppo di limone biscotti al limone 1

Biscotti allo sciroppo di limone: una delizia tutta da scoprire!

Biscotti allo sciroppo di limone: una delizia tutta da scoprire!

Se hai voglia di scoprire la ricetta non ti resta che continuare a leggere.

Biscotti allo sciroppo di limone: una delizia tutta da scoprire!

 

Biscotti allo sciroppo di limone: una delizia tutta da scoprire!

Impasto

Per preparare una buona versione dei biscotti sciroppati occorrono i seguenti ingredienti:

  • 500 gr di farina
  • 250 ml di olio
  • 6 uova
  • 500 ml di acqua
  • 100 gr di zucchero

Posiamo una pentola sul fuoco versiamo l’acqua e l’olio. Dopodiché aggiungiamo lo zucchero e con un cucchiaio, mentre il fuoco è acceso, mescoliamo il tutto. Quando comincerà a bollire aggiungiamo la farina e con un frullatore ad immersione andiamo a lavorare il composto. Successivamente, quando avremo ottenuto il composto desiderato lasciamo sul fuoco per un minuto mentre continuiamo a mescolare con un cucchiaio.

Dopodiché trasferiamo il composto in un piatto capiente e cerchiamo di creare una cavità al centro. Dentro andiamo a versare le uova e amalgamiamo il tutto con le mani con movimenti leggeri. Quando diventerà più compatto lavoriamo l’impasto con più energia fino ad ottenere la consistenza desiderata.

A questo punto prendiamo una piccola parte dal nostro impasto e con le mani diamole la forma di una ciambellina. Adagiamo il risultato su una teglia rivestita con della carta da forno e ripetiamo gli stessi procedimenti fino ad esaurire l’impasto.

Inseriamo la teglia in un forno ventilato per 20 minuti a 170 gradi.

Mentre cuoce occupiamoci dello sciroppo.

Sciroppo

Occorrono soltanto:

  • 1 scorza di limone
  • 600 gr di zucchero
  • 600 ml di acqua

In questo caso posiamo un pentolino su un fornello e adagiamo al suo interno la buccia del limone insieme all’acqua e allo zucchero. Lasciamo cuocere e mescoliamo fino a far sciogliere completamente lo zucchero. Dopodiché lasciamo cuocere sulla fiamma per 10 o 12 minuti.

Quando entrambe le preparazioni saranno pronte sforniamo la teglia. Una volta che lo sciroppo sarà freddo eliminiamo la corteccia del limone e immergiamo nel liquido il nostro pane cotto in forno. Ripetiamo la stessa cosa per tutto il pane che abbiamo realizzato e dopodiché posiamo il risultato su una teglia. Infine versiamo anche in quest’ultima un po’ di sciroppo aiutandoci con un cucchiaio.

Non resta che gustare quando vogliamo.

https://www.youtube.com/watch?v=83EVgzByydA

Queste idee valgono oro… Altro che lattine!