Biscotti con fiocchi d’avena: una ricetta semplice e veloce! Senza uova!

frittelle davena deliziose ricetta semplice biscotti ai fiocchi d avena

Biscotti con fiocchi d’avena: Ricetta semplice e veloce! Niente uova!

Se in casa ti manca la farina ma desideri comunque creare qualcosa di sfizioso i biscotti d’avena sono la giusta risposta ai tuoi desideri.

Questi biscotti si riveleranno deliziosi da mangiare durante la colazione o da servire durante un aperitivo. Con della marmellata, della crema alla nocciola oppure del formaggio questi biscotti otterranno un gusto perfetto.

Biscotti con fiocchi d'avena

Ti consiglio di assaggiare questa delizia morbida prima di subito!

Biscotti con fiocchi d’avena: Ricetta semplice e veloce! Niente uova!

I pochi ingredienti da selezionare dalla dispensa sono:

  • 250 ml di latte
  • 1 cucchiaio di olio d’oliva
  • 280 gr di fiocchi d’avena
  • 1 ciotolina di fiocchi d’avena
  • Sale

Qui di seguito potrai leggere come servire a tavola i tuoi biscotti d’avena. Ci vorranno solo pochi minuti per realizzare questa delizia croccante.

Cominciamo la nostra preparazione trasferendo 280 grammi di fiocchi d’avena in una boule capiente. Dopodiché aggiungiamo a più riprese il latte fatto precedentemente riscaldare. In questo modo l’avena assorbirà naturalmente il latte caldo.

Successivamente versiamo un pizzico di sale e l’olio d’oliva. Mescoliamo leggermente il tutto con un cucchiaio di legno e inseriamo la boule nel freezer per circa 10 minuti.

Dopo aver estratto dal freezer il nostro composto, portiamo la ciotola su un piano da lavoro. A questo punto non resta che, con le mani, prelevare dall’impasto un piccolo pezzo.

Lavoriamo il nostro pezzettino di impasto tra le mani fino ad ottenere la forma classica del biscotto. Dopodiché immergiamo in una ciotolina piena di fiocchi d’avena. In questo modo “impaneremo” completamente l’avena precedentemente lavorata.

Ripetiamo queste semplici operazioni fino ad esaurire completamente l’impasto che abbiamo realizzato.

LEGGI ANCHE:  Il dolce della tradizione: la ricetta della millefoglie classica napoletana

Infine posiamo i biscotti d’avena in una padella e lasciamo cuocere a fuoco dolce.
Allontaniamo ciò che abbiamo creato dal fuoco quando i biscotti avranno acquisito una colorazione dorata.

Adesso non resta che assaggiare. Prepara il tuo palato ad assaporare un gusto inaspettato e delizioso.

Buon appetito a tutti.

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...