Biscotti con limone e mandorle: Veloci e senza glutine!

biscotti che si sciolgono in AdobeStock 56855351

Biscotti con limone e mandorle: Veloci e senza glutine!

Stanchi di preparare le solite torte che alla fine mangiamo giusto per finirle, perché magari abbiamo uno stampo molto grande e finiamo per preparare quantitativi industriali? Per assecondare le nostre velleità di pasticceri in erba senza sprecare nulla, indirizziamo le nostre energie nella preparazione dei biscotti.

biscotti che si sciolgono in AdobeStock 56855351

Spesso non ci si dedica a queste preparazioni perché ci sembra che non diano la stessa soddisfazione di una succulenta torta. In realtà tutto dipende dalla ricetta che andremo a scegliere. Oggi ne proponiamo una che non ci farà rimpiangere per nulla di non aver preparato una torta, perché questi biscotti alle mandorle e limone, sono buonissimi e si sciolgono in bocca. Il bello è che se dovessero avanzare dureranno molto più a lungo di un dolce intero ma tanto il problema non si porrà perché spariranno in un attimo!

Biscotti con limone e mandorle: Veloci e senza glutine!

Ingredienti

  • 200 grammi di mandorle tritate,
  • 50 grammi di zucchero,
  • la scorza grattugiata di un limone,
  • 1 albume d’uovo,
  • 50 grammi di mandorle a scaglie.
  • zucchero a velo qb per la decorazione.

Preparazione

Iniziamo mettendo in un contenitore le mandorle tritate e lo zucchero, giriamo tutto con le mani per far miscelare le due polveri. Una volta unite facciamo la stessa cosa con la buccia grattugiata del limone. Ora aggiungiamo l’albume e con un po’ di pazienza impastiamo con le mani, non preoccupiamoci se inizialmente sembra che l’impasto non leghi, servirà un po’ di tempo. Alla fine riusciremo ad ottenere un panetto piuttosto compatto. A questo punto uniamo le mandorle in scaglie, facciamolo in modo che si distribuiscano in modo omogeneo.

LEGGI ANCHE:  Mascherine dolci di carnevale: la ricetta semplice che piace ai bambini!

Creazione e cottura dei biscotti con limone e mandorle

Pendiamo delle piccole porzioni di impasto facciamole rotolare tra le mani creando delle piccole palline che poi andremo a schiacciare un pochino per dargli la forma dei biscotti. Adagiamoli sopra ad una teglia ricoperta di carta forno e inforniamo a forno caldo, ripiano centrale, modalità ventilata a 170° per dieci quindici minuti. Una volta cotti attendiamo che intiepidiscano e spolveriamoli con lo zucchero a velo.

Potremo servirli per un tee del pomeriggio o semplicemente tenerli in un vaso di vetro e gustarli ogni volta che avremo voglia di una dolce pausa. In ogni caso saranno sempre un successo e non dimentichiamoci che non contengono glutine, quindi sono perfetti proprio per tutti!

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...