Biscotti con mandorle e uvetta. Delizia unica!

biscotti con mandorle uvetta e AdobeStock 252640134

Biscotti con mandorle e uvetta. Delizia unica!

In inverno fare i biscotti dà una grande soddisfazione, la casa si riempie di profumo e le occasioni per gustarli non si contano.

biscotti con mandorle uvetta e AdobeStock 252640134

Quanto è bello ricevere un’amica nel pomeriggio e gustarsi insieme una calda tisana con qualche biscottino?

Oppure guardare un film dopo cena in compagnia di una cioccolata calda sgranocchiando qualcosa?

Poi, però, guardiamo qualche ricetta qua e là e ci passa la voglia perché i biscotti, spesso, hanno una lunga preparazione. Allora per soddisfare la voglia di cuocere i biscotti, senza perdere tempo, facciamo i biscotti alle mandorle, uvetta e cannella, velocissimi da preparare e si abbinano davvero a tutto, anche ad un buon passito per poterli servire come dopocena.

Ingredienti dei biscotti mandorle e uvetta

  • 200 grammi di farina,
  • 1 uovo,
  • 100 grammi di zucchero,
  • 50 grammi d’uvetta,
  • 50 grammi di mandorle,
  • 1 cucchiaio di cannella,
  • 1 pizzico di sale.

Preparazione

Mettiamo in ammollo l’uvetta in un contenitore pieno di acqua tiepida.

Spezzettiamo a coltello le mandorle, devono essere dei pezzetti molto piccoli ma non dobbiamo ridurle in farina.

Tagliamo a tocchetti piccoli il burro, che deve essere freddo, è un po’ più difficile da lavorare ma in questo caso serve così per la riuscita dell’impasto.

Trascorsi i 15 minuti di ammollo dell’uvetta, strizziamola e mettiamola in un contenitore insieme a tutti gli altri ingredienti.

Lavoriamo l’impasto, con le mani o con l’impastatrice, fino a che non diventa liscio ed omogeneo, poi lasciamolo riposare per cinque minuti, non serve farli riposare di più perché non devono lievitare.

Prendiamo una teglia da forno e ricopriamola con carta forno, con un cucchiaino da tee prendiamo delle porzioni di impasto e posizioniamole sulla carta forno, distanziamoli un pochino, non è necessario molto spazio tra l’uno e l’altro, perché in cottura non cresceranno più di tanto.

LEGGI ANCHE:  Crema al cioccolato: super leggera, senza farina e senza uova!

Preriscaldiamo il forno a 180° e inforniamo i biscotti per 15 minuti, questo è il tempo massimo, se non lo rispettiamo rischiamo di bruciarli, devono solo dorarsi in superficie.

Aspettiamo che siano completamente freddi prima di servirli, volendo possiamo spolverarli di zucchero a velo.

Biscotti con mandorle e uvetta: come conservarli

Se conservati in un contenitore con una buona chiusura si conserveranno per 4-5 giorni ma non dureranno così tanto, è garantito!

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...