Biscotti integrali al cioccolato | Li preparo senza burro e con solo 50 calorie!

biscotti integrali al cioccolato senza biscotti al ciocco

Biscotti integrali al cioccolato: senza burro, buonissimi e con solo 50 calorie!

Spesso a metà pomeriggio ci viene quel certo languorino. Molti se la cavano con una merendina o con una tazza di caffè, ma può essere una buona idea risolvere con dei buoni biscotti fatti in casa accompagnati da una tazza fumante.

Biscotti integrali al cioccolato

I biscotti che ti presentiamo qui di seguito fanno proprio a questo caso e piaceranno davvero a tutti quanti, bambini compresi.

Tra l’altro posseggono il vantaggio non da poco che si preparano in non più di una mezz’ora, che è come dire il minor tempo possibile, quando si tratta di dolci.

Biscotti integrali al cioccolato: senza burro, buonissimi e con solo 50 calorie!

Ma veniamo agli ingredienti e alla preparazione, ovvero, in una parola, alla ricetta.

Gli ingredienti

Per circa una ventina di biscotti ci vogliono: 200 grammi di farina integrale; 60 grammi di olio extravergine di oliva; 60 millilitri di latte parzialmente scremato; 35 grammi di stevia (o settanta di zucchero di canna); 30 grammi di cacao amaro in polvere; due cucchiai di lievito per dolci; un uovo; la scorza grattugiata di un’arancia.

Biscotti integrali al cioccolato: la preparazione

In prima battuta si prende un pentolino e ci si versano la farina, l’olio, la scorza grattugiata e il cacao, dopodiché si lavora tutto quanto con un cucchiaio.

Il passo successivo è aggiungere la stevia e l’uovo, riprendendo subito dopo a lavorare; dopo qualche minuto si possono anche aggiungere il lievito e il latte e quindi si riprende a mescolare.

In caso il composto risulti troppo asciutto, si può aggiungere del latte, un poco alla volta, fino a che l’amalgama non ha la giusta consistenza.

LEGGI ANCHE:  La torta cookie al cioccolato | Si prepara in 5 minuti | Leggera, buona, solo 150 calorie!

Il passo seguente è prendere una teglia da forno e imburrarla (oppure foderarla con la carta forno), dopodiché con l’impasto di cui sopra si formano delle palline cui si dà più o meno la forma classica dei biscotti e poi le si adagia sulla teglia.

Dopo aver schiacciato un poco i nostri biscotti col dorso di un cucchiaio, la teglia può andare in forno a 190 gradi per circa un quarto d’ora.

Prima di portarli in tavola è meglio farli freddare un po’.

Buon divertimento e buon appetito!

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...