Biscotti morbidoni al cioccolato | Li preparo e non uso burro | Sono buonissimi!

biscotti al cioccolato senza burro AdobeStock 308692878

Biscotti morbidoni al cioccolato: niente burro ma tanto golosi!

I biscotti che vi proponiamo con questa ricetta sono davvero gustosissimi e unici nel loro genere. Facili e veloci da preparare è possibile scegliere il metodo che più fa per voi, come sotto descritto. Una volta portati sulla vostra tavola, state certi che saranno apprezzati da tutti, grandi e piccini. Il cioccolato amato da tantissime persone conquisterà i vostri commensali, che non scorderanno più questo sapore inebriante. Di seguito troverete l’elenco degli ingredienti e la descrizione di due metodi per prepararli, come appena accennato.

Biscotti morbidoni al cioccolato: senza burro ma tanto golosi!

Biscotti morbidoni al cioccolato: niente burro ma tanto golosi!

Ingredienti

  • 225 g Farina 00
  • 110 g Zucchero
  • 60 ml Olio di semi
  • 100 g Cioccolato fondente
  • 1 bustina Vanillina
  • 1 Tuorlo
  • 1 uovo
  • zucchero a velo

Procedimento

Per fare questi biscotti potete scegliere tra il metodo tradizionale con la ciotola oppure quello più moderno con il frullatore. Vediamo tutti i dettagli per entrambe le opzioni.

Il metodo della ciotola

Per prima cosa fate intiepidire il cioccolato fondente. Poi prendete una ciotola di medie dimensioni e mettete all’interno la farina, lo zucchero e la vanillina. Mescolate tutto per bene poi aggiungete anche il tuorlo, l’uovo e il cioccolato fondente. Mescolate tutto per bene con un cucchiaio di legno per rendere il composto omogeneo. Coprite poi la ciotola con la pellicola trasparente e fate riposare l’impasto per un’ora nel frigorifero.

Il metodo del frullatore

Far sciogliere per prima cosa con un po’di olio il cioccolato fondente. Poi all’interno del bicchiere del frullatore versate il cioccolato appena sciolto, poi unite vanillina, zucchero, uovo e infine il tuorlo. Frullate il tutto a massima velocità. Il composto ottenuto sarà liscio ed omogeneo. Versatelo poi una ciotola, copritelo con la pellicola trasparente e fatelo riposare nel frigo per circa un’ora.

LEGGI ANCHE:  Rotolini di pasta sfoglia con ripieno goloso: assolutamente da provare!

Dopo aver scelto uno dei due metodi procedete come segue:

Prendete l’impasto che avete messo nel frigo e formate delle palline più o meno tutte della stessa grandezza. Inzuppatele letteralmente nello zucchero a velo. Poi prendete una teglia da forno e rivestitela con la carta da forno. Adagiate le palline all’interno a 180°C per circa 15 minuti.

Una volta che i biscotti saranno cotti, estraeteli dal forno e fateli raffreddare. A questo punto potete servirli e farli gustare anche ai vostri ospiti. Buon appetito!

 

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...