Biscotti senza cottura, senza farina, uova e zucchero! Si mantengono per mesi!

biscotti senza cottura senza farina biscotti senza cottura

Biscotti senza cottura, senza farina, uova e zucchero! Si mantengono per mesi!

Se non hai alcuna voglia di utilizzare il forno ma il tuo stomaco chiede a gran voce dei biscotti fatti in casa ho la soluzione giusta da proporti!

In letteralmente 5 minuti possiamo realizzare dei biscotti da poter conservare in congelatore anche per periodi molto lunghi.

Questi biscotti sono leggerissimi infatti non contengono farina e nemmeno un uovo. I nostri deliziosi e semplicissimi biscotti fatti in casa piaceranno davvero a tutti!

biscotti senza cottura senza farina biscotti senza cottura

Biscotti senza cottura, senza farina, uova e zucchero! Si mantengono per mesi!

Vediamo subito quali sono gli ingredienti per realizzare dei piccoli biscotti da conservare anche per mesi interi:

  • 125 gr di cocco grattugiato
  • Sale marino
  • 125 gr di burro di arachidi
  • 3 cucchiai di olio di cocco fuso
  • 1 cucchiaio di estratto di vaniglia
  • 125 gr di burro di mandorla

Leggi qui sotto come preparare questi biscotti buonissimi senza dover utilizzare nessun tipo di cottura.

La prima cosa da fare è quella di trasferire in un frullatore il burro di arachidi, il burro di mandorle, l’estratto di vaniglia e il cocco grattugiato. Continuiamo la preparazione dei biscotti aggiungendo anche l’olio di cocco fuso e, per finire, un pizzico di sale marino.

Dopodiché possiamo premere il tasto “on” del nostro elettrodomestico e farlo lavorare per circa un minuto.

Ottenuto un composto denso e grumoso prendiamo un piatto e rivestiamolo con della carta da forno.

A questo punto portiamo dentro, aiutandoci con un cucchiaio, l’impasto creato in modo da ottenere dei biscotti dalla tonda.

Successivamente, alla fine di questa semplicissima operazione, facciamo rassodare i nostri biscotti per 15 minuti in freezer.

LEGGI ANCHE:  Biscotti al burro di arachidi: irresistibile tentazione per una colazione TOP!

Allo scadere del tempo estraiamo il risultato ottenuto dal freezer per poi adagiare le nostre piccole dolcezze su un’alzatina.

Infine assaggiamo la nostra creazione.

Al primo assaggio ti stupirai della bontà dei nostri biscotti fatti in casa e potrai conservarli, tranquillamente, anche per mesi e saranno sempre buoni e fragranti.

Non tergiversare e comincia a cucinare!

Buon appetito a tutti.

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...