Biscottoni della nonna: li prepari con solo latte e farina e in pochi minuti

parola dordine biscotti preparati con biscottoni della nonna

Biscottoni della nonna: solo latte e farina e in pochi minuti

Siete amanti dei biscotti a colazione? Avete mai provato a prepararli con le vostre mani? La ricetta di oggi vi suggerisce pochi semplici passaggi per farli in casa. Il sapore è davvero impagabile e l’aroma unico. Si riesce a preparare il tuto in poco più di mezz’ora cottura compresa. Di seguito troverete l’elenco di tutti gli ingredienti che vi serviranno per la preparazione dei biscotti e tutte le indicazioni necessarie.

Biscottoni della nonna

Biscottoni della nonna: solo latte e farina e in pochi minuti

Ingredienti

  • 150 ml di latte 
  • 120 ml di olio
  • 400 gr di farina
  • 10 gr di lievito per dolci
  • 120 ml di zucchero
  • 10 gr di zucchero vanigliato
  • 10 gr di scorza di limone

Procedimento

Per iniziare a preparare i biscotti, prendete una ciotola di medie dimensioni e mettete all’interno la farina e unite lo zucchero, lo zucchero vanigliato, il lievito in polvere, la scorza di limone, il latte, l’olio. Poi utilizzando le mani, mescolate e amalgamate il tutto fino a quando non otterrete un panetto liscio ed omogeneo privo di grumi.

Coprite poi la ciotola con un canovaccio e lasciate riposare circa dieci minuti. Prendete poi il panetto e mettetelo sul piano di lavoro, infarinatelo e lavoratelo ancora per qualche minuto, rendendolo liscio e compatto. Poi con un coltello, tagliatelo in 4 parti uguali.

Prendete una di queste parti e lavoratela formando un grissino e poi tagliatelo ancora in pezzetti da un paio di cm ciascuno. Passate poi alle altre tre parti di panetto e fate la stessa cosa. Prendete poi una teglia da forno rettangolare e mettete i biscotti adagiati su un foglio di carta da forno. Mettete a cuocere il tutto alla temperatura di 180°C per 25 minuti.

LEGGI ANCHE:  Tiramisù monoporzione alla crema di nocciole: pronto in poche mosse!

Una volta terminata la cottura estraete dal forno e lasciate raffreddare e poi gustateli con qualcosa di caldo a colazione. Potete anche proporli per una merenda gustosa! Buon appetito!

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...