BISTECCHIERA INCROSTATA | Il metodo della nonna per non rovinarla e averla come nuova

come togliere le incrostazioni dalla bistecchiera incrostata 2

Quante volte ti è capitato di preparare una bella bistecca sulla brace? Soprattutto in estate è piacevole preparare cibi cotti sui carboni o semplicemente arrostiti sulla bistecchiera. Spesso, però, puoi rischiare di danneggiare la bistecchiera durante il lavaggio, quando bisogna eliminare tutte le incrostazioni presenti sulla superfice. Vediamo alcuni suggerimenti per pulire la bistecchiera senza danneggiarla.

come togliere le incrostazioni dalla bistecchiera incrostata 2

Rimedi per pulire la bistecchiera dalle incrostazioni

Tra i rimedi più comuni c’è sicuramente quello che prevede l’utilizzo dell‘aceto bianco.

In questo caso, basterà riempire la bistecchiera con acqua molto calda mischiata ad un mezzo bicchiere di aceto, e lasciarla in ammollo per qualche ora. Un altro rimedio molto efficace per pulire la bistecchiera è quello che prevede l’utilizzo del bicarbonato di sodio.

Anche in questo caso sarà necessario miscelare il bicarbonato con un po’ d’acqua e lasciarlo agire per qualche ora. Una volta ripulita la superfice della bistecchiera, noterai subito che le incrostazioni saranno sparite completamente.

In alternativa, possiamo consigliarti anche l’utilizzo del succo di limone miscelato al sale. E’ importante, in questo caso, lasciare agire il composto fino a quando non si sarà seccato, per poi risciacquare la superfice della bistecchiera con acqua abbondante.

Sconsigliamo di strofinare eccessivamente la bistecchiera durante il risciacquo, poiché i granuli di sale potrebbero graffiare e danneggiare la superfice. Un altro rimedio molto efficace per la pulizia della bistecchiera, è quello che prevede l’utilizzo dei fondi di caffè.

Invece di gettarli via, si può preparare un composto con fondi di caffè e acqua bollente e lasciarlo agire sulla superfice della bistecchiera per qualche ora. In questo modo, vedrai subito come i residui di sporco e le incrostazioni spariranno velocemente.

LEGGI ANCHE:  Come conservare l’aglio a lungo, alcuni consigli

Rimedio alternativo

Infine, un rimedio alternativo per la pulizia della bistecchiera può essere anche quello di utilizzare l’olio d’oliva.

In questo caso, ti basterà cospargere tutta la superfice  con l’olio e ricoprirla poi con un tovagliolo doppio e molto resistente. Dopo qualche ora, potrai strofinare delicatamente la bistecchiera per ripulire completamente la superfice, eliminando tutti i residui accumulati.

Ovviamente, dopo sarà necessario pulire e lavare accuratamente la bistecchiera, visto che l’utilizzo dell’olio d’oliva potrebbe lasciare la superfice troppo unta.

A tal proposito, possiamo consigliarti di procedere ad un secondo lavaggio con aceto o bicarbonato di sodio. Come hai visto i rimedi per poter pulire la tua bistecchiera senza il rischio di danneggiare la superfice sono davvero tantissimi e facili da mettere in pratica.

 

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...