Redazione Contatti Impostazioni Privacy

Bitter Sweet: Ci sarà la seconda stagione? Ferit Aslan e Nazli hanno conquistato tutti!

Pubblicità

La seconda stagione della soap opera turca “Bitter Sweet – Ingredienti d’amore” ci sarà o no? Il pubblico che si è appassionato la prima, è molto ansioso di saperlo. Tuttavia le notizie che giungono dalla Turchia non sono incoraggianti. Infatti è stato reso noto che, almeno fino adesso, non è stato prodotto alcun seguito della storia di Nazli (Ozge Gurel) e di Ferit (Can Yaman). Perciò sembra che “Bitter Sweet” sia destinata ad essere tecnicamente non una “soap” ma una “fiction”.

Tuttavia non è detto che i turchi non ci ripensino, visto anche il successo già riscosso in Italia. Il pubblico vuole sapere come procede la vita dell’ex cuoca personale del ricco e affascinante Ferit, che alla fine è diventato suo marito.

Pubblicità

La soap-fiction si concludeva con Nazli che era incinta e lo svelava alla Festa di Capodanno soddisfacendo un desiderio del nipotino acquisito Bulut, rimasto orfano.

Inoltre Fatoș, amica e coinquilina di Nazli e di sua sorella Asuman, aveva chiesto a Tarik di sposarla. L’amore era arrivato anche per Asuman. La ragazza poteva finalmente vivere felice la sua storia con Deniz, tornato ad essere migliore amico di Ferit dopo aver provato un iniziale interesse (ricambiato) per Nazli. Intanto Alya, dopo essere stata rifiutata dallo stesso Deniz, era tornata a Istanbul con un nuovo fidanzato.

Naturalmente non possiamo non ricordare gli arresti degli antagonisti Hakan, Demet sua moglie (sorella di Deniz e di Demir, padre defunto di Bulut) e lo scagnozzo di lui, Bekir. I coniugi volevano ottenere una piccola quota dell’azienda di famiglia di Ferit, perciò intendevano farsi dare l’affidamento del piccolo Bulut dopo averne uccisi i genitori in un incidente d’auto che tanto incidente non era. Tra Hakan, Bekir e Demet c’era però qualcuno per cui i telespettatori hanno provato un po’ di pena ed era la donna.

Che la seconda stagione si faccia o meno, comunque, i fans italiani di Can Yaman ed Ozge Gurel potranno sicuramente vederli in altre fiction che verranno trasmesse nel nostro Paese. Era già successo con “Cherry Season”, quindi perché no? Intanto dovremmo poter vedere Yaman prossimamente ospite a “Verissimo” di Silvia Toffanin e a “C’è posta per te” di Maria De Filippi.

L’attore ha già manifestato tutto il suo attaccamento nei confronti dell’Italia. Questo risale ai tempi del liceo (ha voluto frequentare una scuola italiana ad Istanbul) e naturalmente la gratitudine per il successo di “Bitter Sweet” l’ha aumentato.

Pubblicità

Potrebbe interessarti anche...