Bollettino coronavirus 16 aprile 2020 della protezione civile

Vediamo insieme il bollettino coronavirus 16 aprile 2020. Ci saranno delle buone notizie?

Si conferma per fortuna il trend positivo degli ultimi giorni, con un calo dei nuovi casi positivi e, finalmente, anche dei decessi.

Dunque le misure di contenimento che attuiamo da circa un mese stanno funzionando e si può pensare ad una fase 2 di gestione della pandemia.

Ovviamente la strada per sconfiggere il Covid 19 è ancora lunga e non facile, ma la situazione evolve verso un miglioramento.

Ecco le ultime notizie.

Emergenza Coronavirus: aggiornamenti dall’Italia e dal mondo

La Lombardia, la regione italiana più colpita dal Coronavirus, tira un sospiro di sollievo e pensa ad una fase 2 di convivenza con il virus.

Del resto in tutta Italia e negli altri Paesi colpiti, saremo costretti per diversi mesi ad uscire protetti da mascherine e guanti.

La riapertura di negozi ed attività sarà scaglionata.

Intanto in tutto il mondo i contagi da Coronavirus hanno superato i 2 milioni.

La situazione è particolarmente difficile, oltre che in Italia, in Francia, Spagna e Stati Uniti.

Tornando all’Italia, ci sono nuovi sviluppi sull‘inchiesta milanese che riguarda le Rsa.

Il nucleo di Polizia economico-finanziaria della Guardia di Finanza, ha acquisito la documentazione relativa alla gestione dell’emergenza nelle case di riposo per anziani e, in particolare, di quelli ospitati nel Pio Albergo Trivulzio.

Da Marzo ad oggi i decessi nella struttura hanno superato il centinaio, pertanto si vuole accertare che non vi siano state omissioni, ritardi ed errori da parte dei dirigenti e del personale a cui gli anziani erano affidati.

Siamo impegnati a combattere il virus e a proteggere i lombardi, massima collaborazione verso chi svolge le indagini” ha dichiarato il Presidente della Regione Attilio Fontana.

LEGGI ANCHE:  Verruche, addio! Ecco 5 rimedi da provare per rimuoverle senza dolore

Bollettino coronavirus 16 aprile 2020: ecco i dati

bollettino coronavirus 16 aprile 2020I dati qui sotto si aggiorneranno automaticamente alle 18:10, massimo alle 18:15, a seconda della velocità dei tecnici della protezione civile.

Il bollettino coronavirus 16 aprile 2020 finisce qui. L’appuntamento è per domani, e speriamo di darvi buone notizie!

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...