Bollettino coronavirus 30 aprile 2020 della protezione civile

Vediamo insieme il bollettino coronavirus 30 aprile 2020. Ci saranno delle buone notizie?

Il trend continua ad essere positivo.

Secondo gli ultimi dati della Protezione Civile, i decessi nelle ultime 24 ore sono stati 323, per un totale di 27.682.

Si conferma fortunatamente anche il calo dei malati: 548 in meno.

Un solo caso positivo ogni 30 tamponi effettuati, è il dato più basso dall’inizio di questa pandemia di Coronavirus.

Ecco le ultime notizie a riguardo.

Emergenza Coronavirus: aggiornamenti dall’Italia e dal mondo

 

Dunque a pochi giorni dall’inizio della fase 2 di gestione della pandemia da Coronavirus, la situazione è in netto miglioramento.

Intanto il Ministro per le Autonomie e gli Affari Regionali Francesco Boccia, durante una videoconferenza con i Presidenti delle regioni, ha dichiarato che “In base al monitoraggio delle prossime settimane ci potranno essere dal 18 maggio scelte differenziate tra le Regioni sulle riaperture di attività. Il principio è contagi giù uguale più aperture e viceversa”.
Dunque le aperture delle varie attività saranno modulate.
La pandemia di Coronavirus, oltre ad aver seminato morte e paura in Italia e nel mondo, ha bloccato le nostre vite, le attività commerciali e quelle sociali.
Ne ha risentito, ovviamente, anche lo sport e, in particolare, almeno per quanto riguarda l’Italia, il calcio.
Come è noto, il campionato è stato bloccato quando era in pieno svolgimento.
La Lega di Serie A ha preparato una lettera al governo sul futuro di questa stagione, nella quale si chiede se ci sarà il blocco definitivo, così come è stato deciso in Francia.
Il calcio è una grande passione per i tifosi, ma anche un enorme business per gli addetti ai lavori e chiudere questa stagione comporterebbe la perdita di centinaia di milioni di euro.
Ecco i dati di oggi sulla pandemia.

Bollettino coronavirus 30 aprile 2020: ecco i dati

bollettino coronavirus 30 aprile 2020

I dati qui sotto si aggiorneranno automaticamente alle 18:10, massimo alle 18:15, a seconda della velocità dei tecnici della protezione civile.

LEGGI ANCHE:  Il basilico è nocivo: la notizia che rimbalza sul web è vera?

Il bollettino coronavirus 30 aprile 2020 finisce qui. L’appuntamento è per domani, e speriamo di darvi buone notizie!

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...