Brad Pitt, confessione shock sulla sua malattia invalidante

brad pitt confessione sulla sua bred pit 2

Brad Pitt è malato: oltre ad “avvertire” che tra poco la sua eccezionale carriera terminerà (sic!), ha raccontato alla celeberrima rivista CQ di avere una malattia invalidante. Si tratta della prosopagnosia (dal greco pròsopon = “faccia”, agnosìa = “ignoranza”), che implica la sostanziale incapacità di riconoscere e ricordare le facce della gente, soprattutto dove ce n’è tanta (tipo le feste).

                                                                              Brad Pitt, confessione shock sulla sua malattia invalidante

Il divo due volte premio Oscar e protagonista di film come “Vi presento Joe Black”, “Sette Anni in Tibet”, “Intervista col Vampiro”, “Seven”, “Troy”, “Seven”, “Vento di passioni”, titoli che indiscutibilmente hanno fatto la storia del cinema, ha spiegato che non c’è ancora una diagnosi formale di questa malattia, ma esiste.

Brad Pitt reveals he suffers prosopagnosia | The Independent

E’ un problema per Brad anche perché, pur essendo molto amato in tutto il mondo, teme che chi ha occasione di incontrarlo, pensi male di lui e se ne vergogna.

La parola agli scienziati

brad pitt confessione sulla sua prosopagnosia

In realtà ci sono studiosi che si stanno occupando di quella che si chiama “prosopagnosia dello sviluppo”. Hanno rilevato che può interessare anche chi non ha subito lesioni al cervello, ma può esserne causata. Può essere anche una conseguenza dell’ictus. Soffre di prosopagnosia un individuo su 50.

E’ però una malattia che di solito si ha già dalla nascita e da cui non si guarisce. E’ davvero imbarazzante, perché può non far riconoscere neppure persone amate od amici. Ciò porta ad “ansia sociale”.

LEGGI ANCHE:  Aurora Leone: vita privata, biografia, carriera, Instagram, fidanzato e curiosità sull'attrice

La prosopagnosia è stata una delle cause della depressione di cui Brad Pitt ha ammesso di aver sofferto e da cui (si spera) è sostanzialmente guarito soltanto di recente. E’ successo quando chi gli sta vicino, si è reso conto del suo stato: come si può immaginare, non è stata una cosa facile!

La dipendenza da alcol e droghe, la disintossicazione e il ringraziamento

Brad Pitt è l’ennesimo esempio anche hollywoodiano del fatto che bellezza, una carriera invidiabile, denaro e “potere” non diano la felicità. E’ emerso in particolare dopo il clamoroso divorzio nel 2016 da un’altra bellissima, famosissima ed amatissima attrice, Angelina Jolie, dopo dodici anni d’amore e sei figli, di cui tre adottati.

Brad Pitt: “Salvato dagli alcolisti anonimi. Ora sono sobrio”

Brad ha ammesso di aver fatto uso di droghe e di alcol (ora ha smesso). Perciò ha passato un anno e mezzo incontri di Alcolisti Anonimi (AA), in cui ha raccontato di essersi “sentito al sicuro”. Ha ringraziato anche il celebrere collega ed omonimo Bradley Cooper (consacrato da “A Star is Born” con Lady Gaga”), per averlo aiutato.

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...