Brioche allo yogurt ripiene di marmellata: Senza forno e senza lievitazione

se hai 1 uovo e dolci allo yogurt

Brioche allo yogurt con ripieno di marmellata: Senza forno e senza lievitazione

Non sai quale dolce preparare? Niente paura se hai in casa dello yogurt potrai creare un dessert croccante e soffice in soli 5 minuti.

La ricetta di oggi è facile e veloce da realizzare. Questo dolce fritto sorprenderà gli ospiti e sarà buonissimo anche come merenda per grandi e piccini.

Brioche allo yogurt con ripieno di marmellata: Senza forno e senza lievitazione

Brioche allo yogurt con ripieno di marmellata: Senza forno e senza lievitazione

Gli ingredienti utili sono i seguenti:

  • 350 gr di farina 00
  • 200 gr di yogurt naturale
  • 8 gr di lievito per dolci
  • 1 uovo
  • 8 gr di zucchero vanigliato
  • Marmellata
  • 2 cucchiai di zucchero
  • ½ cucchiaino di sale
  • Farina di cocco
  • 2 cucchiai di olio

Prima preparazione

In una boule versiamo un uovo intero, il sale, lo zucchero e quello vanigliato e mescoliamo con una frusta a mano. Dopodiché aggiungiamo lo yogurt e amalgamiamo gli ingredienti. Versiamo l’olio e lavoriamo fino ad ottenere un composto liscio e cremoso. A questo punto aggiungiamo la farina e il lievito. Con una spatola mescoliamo il composto.

Successivamente lavoriamo con le mani fino ad ottenere un panetto morbido e liscio.

Seconda preparazione

Completate queste operazioni adagiamo il nostro panetto su un tavolo da lavoro precedentemente infarinato e stendiamolo con un mattarello per dargli una forma rettangolare.

Con un taglia pasta ricaviamo 4 grandi strisce della stessa lunghezza e larghezza. Dopodiché in 2 di queste aggiungiamo qualche cucchiaio di marmellata, distante l’uno dall’altro, lungo il centro della pasta. A questo punto intingiamo un pennello nell’albume di un uovo e passiamolo lungo i bordi della pasta.

Dopodiché prendiamo le strisce vuote e posiamole su quelle che abbiamo appena lavorato. Con un taglia pasta creiamo tanti rombi stando attenti a tagliare dentro gli spazi in cui non abbiamo aggiunto la marmellata.

LEGGI ANCHE:  Metti le mele in una teglia e versa l’impasto: una torta pronta in soli 5 minuti!

Terza preparazione

Successivamente immergiamo un rombo di pasta ripieno di marmellata in una pentola con dell’olio e facciamo cuocere fino a farlo diventare di un bel colore dorato.

Una volta pronto spennelliamo la superficie con la marmellata e passiamolo in una ciotola piena di farina di cocco. Ripetiamo gli stessi procedimenti per tutti gli altri dolci.

Serviamo su un piatto piano e portiamo a tavola.

 

 

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...