Brioches alla nutella: velocissime da fare e più buone che al bar

Brioches alla nutella: per una colazione casalinga

Fare la colazione in una pasticceria, con il profumo di brioche appena sfornate è una delle coccole che piace proprio a tutti, non sempre però e possibile e, alla lunga, diventa un costo.

Brioches alla nutella

Considerando anche il fatto che molte persone, al mattino, non riescono nemmeno a vestirsi se non hanno messo sotto i denti qualcosa, andare al bar diventa difficoltoso.

Perché non portare quella meravigliosa sensazione di dolci caldi anche in casa? La risposta è semplice, perché al mattino abbiamo tutti fretta!

Abbiamo scovato una ricetta così veloce e semplice che potremmo farla ad occhi chiusi, quando li riapriremo le nostre brioche calde e golose saranno già sul tavolo ad aspettare di essere addentate!

Brioches alla nutella: ricetta

Ingredienti

Per realizzare queste ottime brioche ci servirà:

  • 2 rotoli di pasta sfoglia,
  • crema alle nocciole,
  • granella di nocciole.

Preparazione

Stendiamo i due fogli di pasta sfoglia, sovrapponiamoli l’uno all’altro, sfalsandoli, sia in lunghezza che in larghezza, di qualche millimetro, con le dita esercitiamo una piccola pressione per farli aderire bene.

Spalmiamo tutta la superficie con la crema di nocciole e cospargiamo di granella.

Arrotoliamo la sfoglia su sé stessa partendo dalla parte corta, copriamo con carta forno e facciamo riposare in frigo per una decina di minuti.

Trascorso il tempo, eliminiamo i lati del rotolo, poi tagliamo delle fette di circa tre centimetri l’una, facciamo una pressione al centro di ogni fetta e chiudiamolo, dobbiamo creare una sorta di conchiglia.

Disponiamo le nostre brioche su una teglia ricoperta di carta forno, cuociamo in forno già caldo a 180° per 25 minuti.

LEGGI ANCHE:  Mascherine di carnevale: con pasta frolla light, solo 120Kcal per grandi e piccini!

Attendiamo qualche minuto che intiepidiscano per servirle.

Alcune varianti delle brioches

La farcitura potrà essere sempre diversa, possiamo usare marmellata, crema oppure mettere all’interno delle mele già scottate.

Per la colazione della domenica, in cui abbiamo più tempo decorandole con fantasie, oltre che buonissime saranno veramente belle, per esempio potremo cospargerle con cioccolato fuso, bianco al latte o fondente a seconda della farcitura scelta.

Le nostre colazioni saranno tutte super gioiose e le nostre giornate inizieranno tutte nel modo migliore!

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...