Ricette Light

Budino soia e cioccolato: perfetto per gli intolleranti, delizioso per tutti

Il budino soia e cioccolato è un dessert perfetto per tutti, ma soprattutto per chi ha intolleranze alimentari al lattosio o soffre di celiachia. Senza glutine, perché addensato grazie all’amido di mais, senza zucchero, perché dolcificato dallo sciroppo d’acero, con tanto cioccolato, queste le caratteristiche di questa preparazione sana e genuina, davvero eccezionale.

Realizzarla è semplicissimo, in poche mosse, presenterete in tavola una chicca delicata, dalla consistenza corposa, scioglievolissima e pronta a regalare un piacere assoluto sul palato, anche quello più esigente e raffinato. Ma non solo, è anche dietetica perché apporta meno di 200 calorie a porzione!

Che aspettate allora? Mettetevi al lavoro, noi iniziamo!

Budino soia e cioccolato: ingredienti e preparazione

Per 4 coppette di questo budino spettacolare procuratevi:

  • sciroppo d’acero, 60 ml
  • amido di mais, 30 g
  • latte di soia, 375 ml
  • estratto di vaniglia, 5 ml
  • cioccolato fondente al 70%, 100 g

Come primissima cosa, tritate il cioccolato (100 g) a coltello, grossolanamente.

Versate il latte di soia (375 ml) in un tegamino o in un contenitore adatto alla cottura nel microonde, aggiungete l’estratto di vaniglia (5 ml) e scaldatelo senza arrivare all’ebollizione.

A parte, in un’altra casseruola, mescolate lo sciroppo d’acero (60 ml) con l’amido di mais (30 g), una volta ottenuto un composto omogeneo, unite i liquidi e mettete sul gas. Cuocete il tutto senza smettere di rigirare con un cucchiaio di legno. Portatelo a sfiorare il bollore, quindi introducete poco a poco anche il cioccolato tritato (100 g). Amalgamate perfettamente per scioglierlo completamente e quando la consistenza risulterà ben densa e cremoso, impiattate il vostro budino in 4 coppette o bicchieri appositi.

Ora, però, vi tocca aspettare ancora prima di gustare la vostra delizia!

Riponete in frigorifero a rassodare e raffreddare per 2 ore almeno. Questo, si sa, è un dessert che va gustato freddissimo. La pazienza è la virtù difficile da attuare, ma sarete ripagate ampiamente dell’attesa perché è una meraviglia!

Articoli recenti

Piccoli balconi: idee intelligenti per ottenere il massimo in poco spazio!

Piccoli balconi: idee intelligenti per ottenere il massimo in poco spazio! Avete un terrazzo molto…

39 minuti fa

Il Paradiso delle Signore 7, anticipazioni: Stefania spensierata, Vittorio si innamora

Il Paradiso delle Signore tornerà ad animare i pomeriggi di Rai Uno dal mese di…

2 ore fa

Polpette di Melanzane con ceci: una meraviglia con sole 50 calorie!

Polpette di Melanzane con ceci: una meraviglia con sole 50 calorie! Volete sperimentare nuove ricette…

2 ore fa

Caponata di melanzane alla siciliana: la vera ricetta, porta la Sicilia in tavola!

Caponata di melanzane alla siciliana: la vera ricetta, porta la Sicilia in tavola! La caponata…

4 ore fa

Mokaccino proteico: Dietetico, ma molto più buono della crema caffè!

Mokaccino proteico: Dietetico, ma molto più buono della crema caffè! Un dessert perfetto da mangiare…

5 ore fa

Uomini e Donne: addio tra Matteo Ranieri e Valeria Cardone. Si lasciano anche Camilla Mangiapelo e Riccardo Gismondi

Uomini e Donne: ancora una volta coppie che si formano e poi scoppiano, nell'ambito del…

6 ore fa