Caldarroste Castagne facilissime: Io le preparo senza padella e senza forno!

conservate la buccia di castagne 1 ok

Caldarroste Castagne facilissime: Io le preparo senza padella e senza forno!

Se le castagne sono una delle vostre passioni più grandi, siete nel posto giusto.

State per scoprire un modo facile e veloce che vi permetterà di sbucciarle in pochissimi secondi. Senza utilizzare né forno e né la padella, potrete cuocerle in una friggitrice ad aria.

Un  metodo che risulterà pratico, facile e davvero squisito. Metteranno d’accordo tutti gli amanti delle caldarroste e non solo.

Finalmente potrete mangiarle quando volete, anche perché contengono sali minerali e di vitamine, oltre ad essere uno spezza-fame incredibile (sono anche senza glutine!).

Vi innamorerete di questa versione alternativa, date un’occhiata.

Caldarroste Castagne facilissime: Io le preparo senza padella e senza forno!

Caldarroste Castagne facilissime: Io le preparo senza padella e senza forno!

Per cuocere le castagne con la friggitrice ad aria dovete utilizzare solo 3 ingredienti:

  • 10 gr di sale grosso
  • Acqua, q. b.
  • 500 gr di castagne

Procedimento

Sciacquate per bene le castagne ed eliminate eventualmente quelle che appaiono marce già dall’esterno. Immergetele in una ciotola con acqua, fino a coprirle, e sale. Lasciate riposare per 30 minuti. Si tratta di un passaggio fondamentale perché ci consentirà di sbucciarle in modo facile e veloce.

Trascorso il tempo indicato, asciugatele correttamente con l’aiuto di un canovaccio. Fate un’incisione a croce al centro di ognuna, per poi trasferirle nel cestello della friggitrice ad aria. Lasciate cuocere ad una temperatura di 200 gradi per 10 minuti (se sono troppo grandi fate durare la cottura qualche minutino in più).

Una volta pronti, avvolgete i vostri marroni in uno strofinaccio e successivamente lasciateli intiepidire per circa 5 minuti. In questo modo, l’umidità renderà la buccia più morbida e saranno più semplici da sgusciare.

LEGGI ANCHE:  Zuccherini al limone: i biscotti per la colazione velocisimi!

Come avete potuto notare, si possono realizzare in un batter d’occhio. Una ricetta adatta anche chi non ha proprio la pazienza di mettersi ai fornelli. Vedrete, dopo che avrete provato questo “metodo”, non potrete davvero più farne a meno.

Fonte

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...