Redazione Contatti Impostazioni Privacy

Can Yaman: dall’11 al 15 ottobre di nuovo in Italia, ecco tutti i suoi programmi.

Pubblicità

Le fans di Can Yaman saranno felici di sapere che il sexy attore turco reso famoso soprattutto dalla soap “Bitter Sweet – Ingredienti d’amore”, tornerà presto. Sarà in Italia dall’ 11 al 15 ottobre, ospite in una trasmissione televisiva e farà un servizio fotografico per una rivista (potrebbe anche essere turca, non lo sappiamo).

Can, il giorno successivo, sarà a Cannes per una fiera dedicata alla televisione, accompagnato dal produttore Faruk Turgut. Quest’ultimo ha già prodotto “Erkenci Kus”, altro successo che vede Yaman come protagonista. Sta “spaccando” su YouTube ed in futuro potremmo vederlo sulla TV italiana (si parla di un canale Mediaset).

Pubblicità

Turgut e Yaman hanno in cantiere un nuovo progetto (che inizierà dopo che l’attore avrà svolto il servizio militare, obbligatorio in Turchia). Sono stati invitati a presentarlo. L’attore informa anche che a Cannes verrà appesa una grande locandina, ma non dedicata alla serie, bensì a lui!

L’agenda lavorativa dell’artista è fitta di impegni. Numerose sono ovviamente anche le interviste. Alla fine di settembre, per esempio, è stato intervistato fuori da un albergo a Bebek, storico quartiere di Istanbul affacciato sulle coste europee del Bosforo. Diversi turisti italiani (ragazze ma non solo) l’hanno fermato per salutarlo e fare un selfie con lui.

Can osserva che, oltre ad inorgoglirlo, quello che sta succedendo è un bene anche “per le relazioni tra Paesi”. E ancora: “Si assomiglia – anche se attori, ndr – ad un partito nazionale tra Paesi. Se pensiamo che si rappresenti un Paese è una cosa bella“.

Insomma, Can Yaman attribuisce un senso non personale, ma ben più elevato, interessante ed intelligente a quello che fa e al successo avuto in Paesi come l’Italia e la Grecia. Per lui significa migliorare il rapporto della Turchia con il resto del mondo. Quando il pubblico sottolinea la sua identità “turca”, Can ne è onorato.

Informa poi che il suo Paese è il secondo posto dopo Hollywood nel marketing delle serie televisive. Non nei film d’azione, ma semmai su temi impegnati come violenza sulle donne e mafia.

Invece all’estero vogliono serie romantiche, proprio “Cherry Season – La Stagione del Cuore” e “Bitter Sweet”. Con l’imprevista difficoltà che comporta girarle e farle piacere al pubblico.

Pubblicità

Proposte da Hollywood? Per ora Can Yaman è “legato” a Faruk Turgut, che considera “un padre”. Non sa invece se reciterà ancora con Demet Ozdemir. Tuttavia, vista “l’intesa senza precedenti” e “l’ottima chimica” che si è creata tra loro quando hanno recitato “Erkenci Kus”, ha affermato che Turgut è stato “geniale” a farli incontrare ed è certo che se lui e Demet lavorassero ancora insieme, riscuoterebbero lo stesso successo.


Potrebbe interessarti anche...