Redazione Contatti Impostazioni Privacy

Can Yaman parla per la prima volta dello scandalo che l’ha travolto mesi fa. Confermata la nuova serie con Demet Ozdemir!

Pubblicità

Come abbiamo scritto anche qui su “Non Solo Riciclo”, Can Yaman ha concluso lunedì 27 gennaio il servizio militare e sua carriera sta riprendendo.

Il fascinoso attore turco ha ripreso a frequentare i social e a parlare coi media dopo il “veto” che gli era stato imposto dal suo agente finché non si fossero calmate le acque dopo lo “scandalo” (relativo) che l’aveva travolto in patria.

Chiaro che una delle prime domande che gli sono state poste nella prima intervista rilasciata dopo questo periodo di silenzio è stata proprio sul presunto “scandalo”. La pietra d’inciampo era consistita, si ricorderà, nella parola “libido” usata da Can parecchio a sproposito.

Pubblicità

Can l’aveva pronunciata qualche mese fa a Madrid per descrivere il rapporto con la collega Demet Ozdemir, sua partner in “Erkenci Kus”. L’attore aveva sostenuto che la soap aveva avuto successo grazie a quella, alla libido; la riteneva anzi fondamentale per due che interpretano una storia d’amore.

La sua dichiarazione aveva indignato in patria. Tuttavia poi la stessa Demet Ozdemir, in un’intervista, pur correggendo il tiro sulle parole di Can, aveva fatto capire che il collega era stato frainteso.

Ebbene, è la stessa cosa che ha detto lui nell’intervista rilasciata in questi giorni ai giornalisti turchi e ciò che le fan dell’interprete di Can Divit avevano capito da tempo!

Ha dichiarato di aver usato la parola “libido” con un significato più ampio. Gli occhi, per esempio, possono brillare, quando si vede una persona: è qualcosa legato al linguaggio del corpo (ovviamente importantissimo per un attore).

Ha voluto, con quel termine, parlare di una realtà più ampia, con più significati; intendeva semplicemente parlare della chimica che si era venuta a creare tra lui e Demet.

Can ha continuato dicendo che invece, è stato attribuito alla parola “libido” un solo significato (volgare e sessista). “Questi eventi sono accaduti non intenzionalmente e mi dispiace”, ha detto ancora.

Pubblicità

Il giovane ha spiegato che non immaginava la risonanza che avrebbe avuto la questione; ma ha detto che avrebbe dovuto ed esprimersi chiaramente.

Si è praticamente, ammettendo di aver imparato una lezione, dalla bufera che è successa. Ha detto che anche lui, in quanto essere umano, può sbagliare; uno, poi, impara dai suoi errori e va avanti per la sua strada. Ora Can potrà finalmente fare lo stesso in patria? Glielo auguriamo di cuore!

Comunque pare proprio che avrà questa possibilità, visto che il produttore di “Erkenci Kus”, ha detto che girerà con l’attore una nuova serie. Anzi, ha anche confermato che la partner di Can Yaman sarà Demet Ozdemir!

L’attrice aveva detto giorni fa che le sarebbe piaciuto tornare a lavorare con il collega; ora sappiamo che il sogno del pubblico di rivedere insieme i due attori, diventerà presto realtà.


Potrebbe interessarti anche...