Capelli al mare: i consigli per proteggerli in estate da sole e salsedine!

Con la bella stagione il relax al mare è invitante per corpo e spirito, ma non per i capelli che, al contrario, vengono stressati dal sole e dalla salsedine! Come fare per non rovinarli ulteriormente e proteggerli?

Il modo c’è, eccome! Curiose di scoprire come fare? Allora, non perdetevi i trucchetti di seguito. Una mini guida per la cura dei capelli!

Capelli al mare: i consigli per proteggerli dai raggi UVA e UV

Il sole fa bene alle ossa, questo si sa bene ma, l’esposizione prolungata ai raggi UVA e UV, nel tempo, tenderà a danneggiare i vostri capelli rendendoli secchi, sfibrati, e “regalandovi” il classico “effetto paglia”. Come fare per rimediare?

Una soluzione efficace è l’utilizzo di un cappello oppure un turbante, l’importante che sia in tessuto traspirante. Coprire il capo eviterà scottature sulla cute, che è molto delicata, e proteggerà anche dal rischio di insolazione.

Se si vuole agire ancora più a fondo, esistono in commercio degli spray protettivi appositi per i fusti. Possono aiutare chi ha i capelli lunghi o li ha particolarmente secchi o sfibrati. Basterà spruzzare il liquido prima dell’esposizione al sole per apportare una protezione dai raggi UV.Capelli al mare

Capelli e salsedine: come proteggerli?

Se i raggi UV non fanno molto bene alla vostra capigliatura, è altresì vero che anche la salsedine non apporta grandi benefici né al cuoio capelluto né alle lunghezze della chioma.

Non sciacquare la nuca dopo un tuffo in mare, può danneggiare i fusti! Questo perché, una volta evaporata l’acqua, i capelli risulteranno secchi e increspati, difficili da pettinare a causa dei nodi!

Quindi, risciacquateli subito con acqua dolce e non pettinateli mai quando sono ancora bagnati e salati, perché potreste spezzarli.

LEGGI ANCHE:  Capelli fragili a fine estate? Tutti i rimedi per rinforzarli!

Consigli post-sole: cosa fare una volta a casa per proteggere i capelli!

Siete state al mare una giornata intera e avete seguito tutti i nostri consigli per proteggere i vostri capelli da sole e salsedine. Benissimo! Ma ora che siete rientrate a casa cosa fare? Ecco gli ultimi trucchi da seguire per una hair routine post sole!

Quando li lavate, scegliete uno shampoo delicato e non eccessivamente schiumogeno. Se pensate di esagerare detergendoli tutti i giorni, non preoccupatevi, la pulizia è fondamentale; quindi l’unica cosa che potete fare è scegliere un prodotto non aggressivo.

Una cosa che dovete, invece, evitare almeno in estate, è l’uso di phon e piastre. E se proprio non potete farne a meno per una serata speciale, utilizzateli a basse temperature per non stressarli ulteriorimente.

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...