Capelli splendidi? Ecco come dovete pulire spazzole, piastre e phon.

Pulire spazzole, piastre e phon, periodicamente e accuratamente, è fondamentale per avere capelli splendidi!

Perché è così importante lavare gli accessori che utilizziamo per la nostra chioma?
Lo sporco accumulato porta batteri e germi direttamente sulla nostra cute e contamina la chioma già al primo passaggio! Può causare pericolosi rossori, irritazioni e infezioni! Detergetela a fondo almeno una volta al mese!

Anche phon e piastre devono essere disinfettati!
Per queste ultime, vi basterà utilizzare un dischetto di cotone inumidito con dell’acqua e passarlo sul ferro; mentre per il primo rimuovete il filtro, lavatelo con dell’acqua e sapone aiutandovi con uno spazzolino e asciugatelo bene prima di reinserirlo!

Ecco come fare nel dettaglio per un’igiene complete e perfetta di tutti i vostri arnesi! Curiose? Iniziamo!

Capelli splendidi

Eliminate i capelli intrecciati nelle setole

Primo step fondamentale è rimuovere ogni residuo di capelli spezzati rimasti nella spazzola.  Aiutatevi con un pettine fino per tirarli via e con delle forbicine per tagliarli.

Capelli splendidi? Lasciate le spazzole in ammollo

A questo punto, preparate un contenitore e riempitelo con dell’acqua calda. Aggiungete 2 cucchiai di bicarbonato di sodio e 2 di bagnoschiuma. Non sostituite quest’ultimo con lo shampoo perché potrebbe lasciare tra le setole residui molto difficili da eliminare.
L’utilizzo del bicarbonato è necessario per garantivi una disinfezione ottimale, ma se desiderate ottenere una miscela profumata, potete aggiungere nella bacinella anche 4 gocce del vostro olio essenziale preferito.

Lasciatela in ammollo per minimo un’ora, questa è la durata necessaria per assicurare una perfetta e profonda pulizia.

 

Utilizzate uno spazzolino per le setole

In quest’ultimo step, rimuovete la spazzola dalla bacinella, mettetela sotto l’acqua corrente e utilizzate un vecchio spazzolino per strofinarla, sopratutto tra le setole. In questo modo, eliminerete ogni residuo di sebo, forfora e polvere ancora nascosta.

LEGGI ANCHE:  Panni subito bianchi con questo rimedio semplicissimo!

A questo punto, non vi resta che lasciare asciugare la spazzola per un’intera notte in un cassetto o in un luogo chiuso, isolata da eventuali depositi di pulviscolo nell’aria.

Capelli spendenti

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...