Capillari rotti sulle gambe? Ecco tutti i migliori rimedi da usare!

Tra i difetti più odiati, ci sono proprio loro, quei terribili capillari rotti, fastidiose venuzze violacee che saltano all’occhio appena ci liberiamo dei collant. Brutti inestetismi cutanei che, se in inverno si possono anche mimetizzare, con l’arrivo della bella stagione, diventano un grande problema! Mettere in mostra gambe sane e senza fragilità capillare è un sogno per molte di voi.

Da oggi, potrebbe tramutarsi in realtà. Vi sono, infatti, alcuni rimedi naturali  ed efficaci che possono essere d’aiuto nel cercare di contenere questa problematica. Scoprite quali sono e come intervenire per alleggerire il difetto.

Capillari rotti

Capillari rotti sulle gambe? Il rimedio è il Prezzemolo!

Il prezzemolo è una fonte inestimabile di vitamina C. Non solo, è composto anche dalla rutina, una sostanza che svolge un ruolo fondamentale nel rafforzamento dei capillari. Portate ad ebollizione mezzo litro di acqua contenete una manciata di prezzemolo fresco tritato, lasciate bollire per almeno 5 minuti. Lasciate raffreddare e filtrate il liquido. Aggiungete ora 1 goccia di olio essenziale di calendula e lasciate riposare in frigo per alcune ore.

Immergete un dischetto di cotone nell’infuso e applicatelo nelle zone soggette a rottura dei capillari.

Aceto di mele per contrastare la fragilità capillare sulle gambe

Ingerire due cucchiaini  diluiti in un bicchiere di acqua 2 volte al giorno è un ottimo rimedio per contrastare i capillari. In aggiunta, potete applicare un po’ di cotone imbevuto di aceto di mele e acqua nella zona delle gambe da trattare, massaggiando con delicatezza fino a completo assorbimento.

Problemi di circolazione? Usate il Pepe di Cayenna

Un rimedio molto utile contro la fragilità dei capillari è l’uso di Pepe di Cayenna. Questo prodotto è noto per le sue proprietà antiossidanti utili a stimolare la produzione di collagene e favorire la riproduzione delle cellule. Inoltre, è ricco di vitamina C.

LEGGI ANCHE:  Come preparare le gelatine da doccia in casa: ottima idea regalo!

Mangiarlo comporta una diminuzione del dolore causato dalle vene varicose e, allo stesso tempo, un aumento della circolazione sanguigna

In una tazza piena di acqua calda aggiungete 1 cucchiaino di pepe di Cayenna in polvere. Mescolate e bevete l’infuso. E’ consigliato bere 3 bicchieri al giorno per un massimo di 2 mesi!

Capillari rotti

 

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...