Carbonara alla zucca, un primo piatto di stagione da sballo!

La carbonara alla zucca è un piatto dal profumo inebriante e dal gusto esplosivo. Una ricetta unica grazie al contrasto tra il sapore dolce della zucca e la croccantezza del guanciale. Super consigliata a chi vuole andare sul sicuro e fare bella figura con amici e parenti!

Un modo alternativo per consumare un ortaggio dalle infinite proprietà benefiche per l’organismo. Ricca di carotenoidi, infatti, il suo consumo è consigliato soprattutto in presenza di problemi nervosi. Ma non solo. Ha anche proprietà diuretiche, rinfrescanti, digestive e lassative.

Curiose? Iniziamo!

Carbonara alla zucca

Carbonara alla zucca: ingredienti e preparazione

Per preparare questa ricetta, procuratevi:

  • zucca pulita, 450 g
  • guanciale, 200 g
  • pennoni, 400 g
  • pecorino
  • spicchio d’aglio, 1
  • peperoncino secco, 1
  • olio extra vergine
  • sale, q.b.
  • pepe, q.b.
  • pinoli, q.b.

Pulite la zucca dai semi e dalla buccia. Tagliatela a quadratini. Lasciate da parte per dopo!

Riscaldate in una padella l’olio extra vergine di oliva: versatene tanto da coprire tutto il fondo della padella e unite l’aglio. Rosolate, facendo attenzione che non bruci. Aggiungete anche il peperoncino sbriciolato.

Unite la zucca tagliata e aggiungete una manciata di sale. Mescolate bene, aggiungendo mezzo bicchiere d’acqua.

Coprite la padella e cuocete per qualche minuto: la zucca deve ammorbidirsi. Lasciate raffreddare per 5 minuti e dedicatevi alla preparazione della crema.

Frullate, quindi, il composto con l’aiuto di un mixer ad immersione.

!n un pentolino mettete, poi, il guanciale e fatelo rosolare, rigorosamente senza aggiungere né burro né olio. Le vegetariane possono facilmente sostituirlo con il tofu affumicato, per un risultato degno della miglior cucina veg!

Aspettate che rilasci i suoi grassi e, nel frattempo, procedete con la cottura della pasta in abbondante acqua, leggermente salata. Scolatela al dente!

LEGGI ANCHE:  La ricetta esplosiva: la torta salata alla carbonara

Passate la pasta prima nella zucca frullata e, poi, mescolatela con il guanciale abbrustolito. Spolverate con una manciata di pinoli interi e abbondante pecorino grattugiato; servite in  tavola. Buon appetito!

 

Queste idee valgono oro… Altro che lattine!