Carbonara di pesce, cremosa, ma senza panna! Spettacolare!

1 1

La carbonara di pesce è un vero capolavoro della cucina mediterranea. Delicatissima e gustosa, leggera e fresca, regala tutto il genuino sapore del mare. Ecco un primo speciale da offrire a familiari e amici per festeggiare un ritrovo, un incontro, una ricorrenza.

Tonno, spada e salmone si alternano in un condimento cremoso e gustoso che conquisterà ogni palato, anche e a maggior ragione il più raffinato.

Semplicissimo da preparare, vi assicurerà un figurone da grandi chef. Provate anche la variante ai crostacei per una resa ancora più decisa.

Curiose di saper come procedere? Iniziamo!

Carbonara di pesce, cremosa, ma senza panna! Spettacolare!

Carbonara di pesce: ingredienti e preparazione

Per questo primo da leccarsi i baffi procuratevi:

  • tonno fresco, 150
  • pesce spada fresco, 150 g
  • filetto di salmone fresco, 200 g
  • uova, 4
  • aglio, 1 spicchio
  • prezzemolo, q.b.
  • sale, q.b.
  • pepe, q.b.
  • olio extravergine d’oliva, q.b.
  • pecorino, 200 g

e ovviamente,

  • acqua salata, in abbondanza,
  • pasta, 400 g

In un tegame largo e capiente, mettete a bollire abbondante acqua salata.

Nel mentre, riducete a dadini salmone, tonno e spada, avendo cura di levar loro la pelle.

Fate rosolare l’aglio con un filo d’olio in una padella antiaderente, quindi unite tutto il pesce e cuocetelo per 2 o 3 minuti, mescolando continuamente per farlo dorare su ogni lato.

Spegnete il gas e tenete a portata di mano.

Ora, rompete le uova in un recipiente largo e capiente, sbattetele con i rebbi di una forchetta e aggiungete il pecorino, pepate e lavorate a crema.

Buttate la pasta, attendete i tempi di cottura, ma scolatela al dente. Trasferitela nella padella con il pesce e saltatela a fiamma allegra. Aggiungete qualche mestolo di acqua di cottura per rendere cremosa la mantecatura, quindi abbassate il fuoco e versate la crema di uova e formaggio.

LEGGI ANCHE:  Castagne sciroppate gustosissime: si conservano per 6 mesi!

Mescolate per qualche minuto, quindi spolverate con il prezzemolo precedentemente tritato e spegnete il gas.

Impiattate e servita ancora fumante.

Buon appetito!

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...