Redazione Contatti Impostazioni Privacy

Cavolfiori al forno, buoni come quelli fritti, ma più leggeri!

Un contorno che può divenire anche un piatto completo o un secondo gustoso: i cavolfiori al forno. Buoni come quelli fritti ma, più leggeri! Perfetti per chi ama rimanere in forma senza rinunciare alla genuinità e al gusto.

Sono eccezionali da servire per un pranzo in compagnia di amici o una cena con la famiglia. Non risultano per nulla oleosi e il loro sapore è magnifico! Una ricetta, questa, molto facile da preparare. Richiede tempi medi e passaggi elementari. Curiose? Allora seguite i nostri consigli di seguito.

cavolfiori al forno

Cavolfiori al forno: buoni come quelli fritti ma, leggeri!

Per preparare questi cavolfiori al forno vi occorreranno:

  • cavolfiore (uno medio), 900 gr
  • uovo, 1
  • farina 00, 160 gr
  • prezzemolo fresco, 3 rametti
  • acqua tiepida, 175 ml
  • sale, q.b.
  • noce moscata in polvere, q.b.
  • parmigiano reggiano o grana, 20 gr

Accendete il forno in modalità ventilato alla temperatura di 250°C. Rivestite con un foglio di carta apposita una teglia rettangolare.

Iniziate con il pulire il cavolfiore, quindi eliminate il gambo e la parte centrale dura, dividetelo in cimette non troppo piccole.

Lavatele per bene sotto acqua corrente. Successivamente, in un recipiente capiente rompete l’uovo e aggiungete un pizzico di noce moscata in polvere o grattugiata, il prezzemolo fresco precedentemente lavato e tritato, la farina, il sale e l’acqua e iniziate a sbattere energicamente con una forchetta, in modo da evitare la formazione di grumi. Appena la pastella risulterà liscia, lasciatela riposare per 10 minuti.

Nel frattempo, in una pentola capiente lessate le cimette di cavolfiore in acqua salata. Mi raccomando scolatele al dente. Una volta cotte, ci vorranno 15 minuti dal momento della bollitura, lasciatele sgocciolare bene all’interno di uno scolapasta.

LEGGI ANCHE:  Cavolfiore intero al forno, facile e dietetico: meno di 30 calorie a porzione.

Quindi, passate ognuna nella pastella in modo che si impregnino bene e adagiatele direttamente nella teglia.

Infornate per circa 15-20 minuti. Deve formarsi una sorta di crosticina in superficie, spegnete il forno e lasciate intiepidire per un pò. In ultimo, servite i vostri cavolfiori al forno ben caldi! Buon appetito!

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...