C’è Posta Per Te, anticipazioni 20 febbraio: Stefano De Martino e Renato Zero ospiti

ce posta per te anticipazioni ce posta per te 1

Sabato 20 febbraio, in prime time su Canale 5, ci sarà un nuovo appuntamento con il people show campione d’ascolti, C’è Posta per Te, che nelle prime puntate stagionali è arrivato persino a toccare il 30% di share.

Maria De Filippi, nel corso della settima, puntata racconterà al pubblico nuove storie, con la partecipazione di nuovi super ospiti d’eccezione.

Questa settimana i protagonisti delle sorprese di due storie emozionanti saranno: il cantautore Renato Zero e l’affascinante Stefano De Martino.

C’è Posta Per Te, Stefano De Martino e Renato Zero ospiti di Maria De Filippi

Per Stefano De Martino si tratta di un ritorno nel salotto del people show di Canale 5, visto che era stato ospite nella trasmissione anche in altre circostanze. Stefano da qualche tempo è passato in Rai, dove ha vestito i panni di conduttore in Made in Sud e Stasera Tutto è Possibile.

Per Renato Zero prendere parte alle trasmissioni di Maria De Filippi è quasi un appuntamento fisso. Il noto cantautore l’abbiamo visto in più circostanze ospite ad Amici.

C’è Posta Per Te, nuove storie e nuovi super ospiti

Come molti sapranno l’obiettivo di C’è Posta Per Te è quello di provare a far riconciliare amici, fidanzati e familiari che da tempo hanno un rapporto complicato.

Nel corso del nuovo appuntamento, che andrà in onda domani 20 febbraio, ci sarà spazio anche per delle simpatiche sorprese, alle quali prenderanno parte i due super ospiti della serata: il ballerino e conduttore televisivo Stefano De Martino e il cantautore Renato Zero.

Dove seguire la nuova puntata di C’è Posta per Te di Maria De Filippi

Riuscirà domani sera Maria De Filippi a ripetere i buoni ascolti ottenuti in occasione delle puntate precedenti? Lo scopriremo nel corso delle prossime ore. La settima puntata di C’è posta per Te, oltre che su Canale 5, potrà essere seguita anche sulla piattaforma gratuita Mediaset Play, alla quale sarà possibile accedere da Pc, smartphone e tablet.

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...