Cestini di pasta sfoglia con ripieno gustoso e leggero: provali per Pasqua!

cestini di pasta sfoglia ripieni AdobeStock 118816585

Cestini di pasta sfoglia con ripieno gustoso e leggero: provali per Pasqua!

Se hai un pranzo speciale in programma non serve che tu rimanga ore in cucina. Infatti per realizzare un antipasto sfizioso basta realizzare dei cestini di pasta sfoglia ripieni con pomodorini e scamorza da leccarsi i baffi.

Sarà anche facilissimo conservarli. Basterà semplicemente inserirli in un contenitore a chiusura ermetica e lasciarli in frigo, bada bene non in congelatore, per 2 oppure 3 giorni. Per mangiarli dopo averli conservati bisognerà solo riscaldarli in forno per una manciata di minuti.

Cestini di pasta sfoglia con ripieno gustoso

 

 

Cestini di pasta sfoglia con ripieno gustoso e leggero: provali per Pasqua!

Per realizzare 6 cestini di pasta sfoglia ripieni di pomodorini e feta dobbiamo usare:

  • 10 pomodorini (se sono di vari colori il risultato è più scenografico)
  • Origano
  • 1 spicchio di aglio tritato fine, fine (oppure aglio in polvere)
  • 1 rotolo di pasta sfoglia
  • Sale
  • Scamorza q.b. (circa 150 gr)

Continua a leggere per capire come preparare in pochissimi minuti questi antipasti super sfiziosi. Questi cestini di pasta sfoglia ripieni di pomodorini e scamorza conquisteranno tutti i tuoi commensali.

Prendiamo un rotolo di pasta sfoglia (estraiamolo dal frigo 5 minuti prima di usarlo) e adagiamolo su un tavolo da lavoro. Dopodiché ricaviamo 6 quadrati utilizzando una rotella tagliapasta.

A questo punto posizioniamo le sfoglie quadrate in uno stampo per muffin. Mi raccomando bisogna lasciare che i lati della sfoglia fuoriescano dai bordi di ogni forma mentre è importante premere il fondo in modo da creare la figura di un cestino.

Successivamente tagliamo a metà i pomodorini precedentemente lavati. Eliminiamo i semi e condiamoli con olio, sale e origano, aggiungiamo la scamorza a dadini e mischiamo per bene. Dopodiché prendiamo il nostro ripieno e posiamolo in quelli che saranno i nostri cestini.

LEGGI ANCHE:  Lavoretti con linguette delle lattine: Ricicliamo così!

Condiamo infine le nostre piccole opere con po’ di pepe.

Non resta che inserire il nostro stampo per muffin in forno. Lasciamo cuocere i cestini di pasta sfoglia per 15 – 20 minuti ad una temperatura di 200 gradi.

Quando i nostri antipasti appariranno croccanti e con un bel colore dorato estraiamoli dal forno.

Prima di servirli facciamoli intiepidire e gustiamoci in un sol boccone i cestini di pasta sfoglia ripieni di pomodorini e scamorza.

 

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...