Cestini ripieni golosi: metti l’impasto della pizza in tazza e la ricetta è pronta!

pazzesco come si trasforma limpasto impasto della pizza in ciotola

Cestini ripieni golosi: metti l’impasto della pizza in tazza e la ricetta è pronta!

Sai che con della semplice pasta sfoglia confezionata puoi creare un aperitivo squisito?

La ricetta che andremo a leggere a breve è davvero semplice da realizzare.
Oltre a questo si rivelerà essere un piatto svuota frigo essenziale.

Cestini ripieni golosi

Non ti stancherai mai di preparare questa delizia.

Vediamo subito cosa bisogna fare per creare questa sfiziosità degna di un Re.

Cestini ripieni golosi: metti l’impasto della pizza in tazza e la ricetta è pronta!

Preparazione della pasta sfoglia

Prendiamo una confezione di pasta sfoglia e adagiamo un foglio su un piano da lavoro. Dopo averla srotolata, con una ciotola dividiamo la sfoglia in 5 sfere. Successivamente passiamo una rotella tagliapasta intorno alla sfera creando, in questo modo, delle estremità più lunghe.

1

Completata questa operazione prendiamo un pezzo di pasta che abbiamo realizzato e posiamolo in una piccola ciotola. Mi raccomando le estremità devono fuoriuscire dalla nostra ciotolina. Dopodiché al centro, con l’aiuto di un cucchiaio, adagiamo dei wurstel tagliati a pezzetti, del peperone rosso ridotto a dadini, la cipolla precedentemente fritta e delle rondelle di cetrioli sottaceto. Completiamo il tutto aggiungendo sopra del formaggio grattugiato. Infine chiudiamo il tutto con le estremità della pasta sfoglia creando un nodo leggero.

2

Su un altro pezzo di sfoglia andiamo ad adagiare gli spinaci, la cipolla rossa tagliata a fette e delle noci. Continuiamo aggiungendo un po’ di feta e mescoliamo con attenzione con un cucchiaino. Anche in questo caso facciamo un nodo leggero.

3

Adagiamo su dell’altra sfoglia alcuni pezzi di salamino, il mais e il peperone verde tagliato a dadini. Aggiungiamo ancora un po’ di mozzarella tagliata a pezzettini e mescoliamo. Anche in questo caso chiudiamo la sfoglia come descritto precedentemente.

LEGGI ANCHE:  Insalata tiepida di zucchine, patate e salmone: una ricetta semplice ma buonissima

impasto della pizza in ciotola A biscotti

4

Questa volta invece realizziamo un ripieno sfizioso adagiando sulla pasta un cucchiaio di ragù, del peperoncino giallo tagliato a fette e qualche foglia di rosmarino. Spolveriamo del parmigiano grattugiato e chiudiamo con il nostro nodo leggero.

5

Sull’ultima sfoglia portiamo un cucchiaio di verdure cotte con la panna e qualche uva denocciolata tagliata a metà. Chiudiamo anche quest’ultima creazione e prepariamoci a infornare.

Inforniamo le nostre piccole creazioni di pasta sfoglia ripiene ad una temperatura di 180 gradi per 15 minuti. Mi raccomando i nostri fagottini vanno cotti in un forno ventilato.

Serviamo a tavola e pancia mia fatti capanna!

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...