Redazione Contatti Impostazioni Privacy

Chi tradisce una volta ha altissime probabilità di farlo ancora, afferma uno studio

Pubblicità

Il cervello umano, si sa, ha alte capacità di adattamento, specie alle situazioni critiche. L’amigdala, la regione che è responsabile delle risposte emotive, è una delle sedi preposte a questo tipo di sentimento, nonché al senso di colpa. Se una persona assume un comportamento sbagliato, lo stress che ne consegue sarà inizialmente piuttosto alto ma, al ripetersi della stessa azione, la reazione sarà di minore intensità. Tutto ciò vale anche in caso di tradimento.

Risultati immagini per tradimento

Alcuni studi scientifici confermano che, chi tradisce una volta, potrebbe ripetere tale atteggiamento, in quanto ormai il senso di colpa conseguente è attenuato. Questa non è una buona notizia per il rapporto di coppia, il cui buon funzionamento è comunque minato da una serie di situazioni avverse. Innanzitutto bisogna andare a fondo delle proprie emozioni e cercare di capire quale lacuna si stia cercando di colmare tradendo la fiducia del partner. Alla base, potrebbe esserci il timore di non avere abbastanza libertà e controllo della propria vita, ad esempio, ma bisogna piuttosto parlarne insieme.

Pubblicità

Chi tradisce una volta ha altissime probabilità di farlo ancora, afferma uno studio

Risultati immagini per Chi tradisce una volta ha altissime probabilità di farlo ancora, afferma uno studio

Quando si decide di stare con una persona, significa che si hanno degli interessi in comune e ciò dovrebbe significare anche che si è liberi di essere se stessi. Viaggiare insieme, passare una serata tra amici, prendere decisioni importanti, sono tutte azioni che si dovrebbe avere la gioia di condividere. Se tutto questo comincia a mancare o ci si sente “stretti” in una relazione che non lascia gli sbocchi necessari, sarebbe più opportuno fare presente questo disagio al compagno o alla compagna. Litigare non è sempre negativo, anzi: in alcuni casi è un modo efficace di comunicare le proprie idee al partner. La maggior parte delle volte, le discussioni dovrebbero appianare le cose. Nel peggiore dei casi, ci si rende conto che è necessario separarsi: ma è meglio questo del tradimento.

La chiarezza è alla base di un rapporto di coppia e una divisione sincera è preferibile a una falsa convivenza fatta di tradimenti e bugie. Se è vero che il senso di colpa, alla lunga, può logorare nonostante l’ambientamento da parte del nostro cervello, è anche vero che soffre soprattutto chi subisce il tradimento. Analizzare se stessi e le proprie aspettative è un buon punto di partenza per evitare di reiterare, o persino evitare, comportamenti scorretti e dannosi come questo.


Potrebbe interessarti anche...