Chiodi di garofano nei limoni o negli aranci: ecco perché dovete farlo!

Posizionare dei chiodi di garofano nei limoni o negli aranci? Vi sembrerà una cosa bizzarra e alquanto assurda, ma vi sbagliate perché questo, è un trucco davvero intelligente per eliminare le mosche e altri piccoli insetti da casa vostra!

Un rimedio utile da prendere in considerazione, specie con l’arrivo dell’estate! Volete scoprire come fare? Non vi resta che continuare la lettura!

Chiodi di garofano

Chiodi di garofano nei limoni o negli aranci: il trucco per eliminare insetti e mosche!

Usare i chiodi di garofano e i limoni o gli aranci come repellenti naturali verso insetti, mosche – in modo particolare – e zanzare? Certo, è il rimedio semplice e a costo zero da provare nel vostro ambiente domestico per essere finalmente al riparo da questi odiosi insetti!

In più, questa soluzione può durare fino a 3 giorni e vi basterà solamente sostituire i chiodi di garofano trascorso il tempo indicato.

Ecco come fare: 

Tagliate un limone a metà e posizionate al suo interno qualche chiodo di garofano. Quindi, sistemate i limoni in varie ciotole e distribuitele nelle stanze della vostra casa. Avrete una decorazione deliziosa, una fragranza elegante e un effetto repellente per gli insetti!

Chiodi i garofano, ma non solo: altre 2 ricette segrete tutte naturali!

Abbiamo voluto regalarvi 2 valide alternative al rimedio sopra descritto. Tutte e 2 le ricette che vedrete sono efficaci per tenere lontano le mosche e le zanzare da casa!

1. Aceto, cannella e detersivo!

Per questo rimedio vi occorreranno:

  • acqua, 1 bicchiere
  • detersivo per piatti, 1 cucchiaio
  • aceto, 10 gocce
  • bastoncino di cannella, 1

In un bicchiere d’acqua aggiungete un cucchiaio di detersivo per piatti, 10 gocce di aceto e un bastoncino di cannella e lasciate riposare per 3 giorni. Trascorso il tempo, versate il liquido in un flacone spray e posizionate su punti strategici come tavoli, alberi da frutto e simili.

LEGGI ANCHE:  Decorare tavola per l'Epifania: come renderla speciale e sorprendente!

2. Olio di citronella, eucalipto e cotone!

Per il secondo rimedio repellente vi occorreranno:

  • batuffolo di cotone, 1
  • olio di citronella, 10 gocce
  • olio di eucalipto, 10 gocce

In un bicchiere capiente inserite un batuffolo di cotone all’interno. Fate cadere 10 gocce di ogni olio di citronella e 10 di eucalipto e chiudete con un coperchio o un tappo per bene.

Lasciate riposare per un giorno. Poi, posizionate il bicchiere aperto vicino alle finestre e ai luoghi in cui di solito entrano maggiormente insetti e mosche e lasciate agire.

 

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...