Ci sarà un Rocco Schiavone 4? Di sicuro Marco Giallini non molla

Nell’incertezza circa il futuro del tormentato vicequestore di Aosta, si affacciano sulla rete alcune indiscrezioni su Rocco Schiavone 4. Ma la domanda è: ci sarà una quarta stagione oppure su questa atipica fiction di Rai2 calerà l’oblio?

Nell’ultima puntata della serie, che era intitolata Fate il vostro gioco, il protagonista si è trovato una volta di più alle prese col suo passato.

In quell’episodio l’ennesima indagine conduceva Schiavone/Giallini nei meandri del gioco d’azzardo: una telefonata lo scombussolava a tal punto da indurlo a prendere una decisione potenzialmente avventata. Restare ad Aosta e pagare per le sue colpe oppure scappare dall’Italia e salvarsi il collo?

Rocco Schiavone è un personaggio che per un ottimo attore come Marco Giallini rappresenta una manna: non è il solito poliziotto tutto d’un pezzo, ma un uomo con le sue ferite e i suoi scheletri nell’armadio. Tra l’altro non disdegna di fumarsi dell’erba anche quando è in servizio, e ha pure amici nella mala.

Nato dalla penna di Antonio Manzini e inaugurato sullo schermo nel 2013, Schiavone/Giallini continua ad affascinare il pubblico italiano.

Il merito senza dubbio è anche di Giallini, sempre abilmente in equilibrio tra la vulnerabilità di un personaggio ferito e la discesa agli inferi di un disincantato cinismo.

Non a caso, a TV Sorrisi e Canzoni l’attore ha avuto modo di dichiarare che “(Schiavone) mi somiglia moltissimo. È forse il personaggio che più sento vicino tra tutti quelli che ho fatto, e tornare a interpretarlo mi viene naturale. Tra me e lui ci sono molti punti in comune, mi guardo allo specchio e io sono quello lì. È uno duro, uno che non ha paura”.

LEGGI ANCHE:  "Che Tempo che fa" anticipazioni: domenica 20 ottobre 2019, grandi ospiti!

Si diceva del destino della serie. Ebbene, i fan stiano tranquilli: la quarta stagione si farà. Lo ha fatto sapere Maddalena Rinaldo, che è produttrice creativa della serie, a maggio scorso.

Quando hanno rivolto la domanda a Giallini, se la serie continuava oppure no, lui ha risposto così: “Lo chiedi a me? Io certo che continuo, Rocco Schiavone ormai sono io.”

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...