Ciambella fredda alla crema di nocciole senza cottura: pronta al volo!

ciambellone alla crema di nocciole 0

Una ciambella fredda alla crema di nocciole è quanto di più desiderabile per poter gioire del primo tempore.

Senza cottura, pronta in poche mosse, è deliziosa a fine pasto per allietare il palato di familiari e amici senza appesantire. Riponetela in frigorifero per una conservazione ottimale, quindi tiratela fuori un’ora prima di servirlo per garantirvi una consistenza davvero ottimale.

Piacerà proprio a tutti, grandi e piccini, perché saprà soddisfare quel desiderio di dolcezza, fresca e genuina, perfetta a primavera. Inoltre la presenza della nutella (qui la ricetta per realizzarla da voi in versione light!) garantisce sempre un successo senza pari. Certo, non parliamo di una torta dietetica, ma uno sgarro ogni tanto tiene alto il morale e non inficia eccessivamente il peso forma! 

Curiose di scoprire come realizzare questa ricetta meravigliosa? Iniziamo!

ciambella alla crema di nocciole 0

Ciambella fredda: ingredienti e preparazione

Per questo ciambellone senza cottura procuratevi:

  • per la base:
    • mascarpone, 250 g
    • panna per dolci, 300 ml
    • nutella, 100 g + q.b. per guarnire
    • zucchero, 70 g
    • savoiardi, 300 g
    • granella di nocciole, q.b.
  • per la bagna:
    • caffè, 1 tazzina
    • latte zuccherato, 250 ml
    • cacao amaro in polvere, 1 cucchiaino

In un recipiente capiente, lavorate lo zucchero con il mascarpone fino ad ottenere una crema morbida ed omogenea; inserite la nutella e servendovi di uno sbattitore elettrico, amalgamatela alla perfezione.

Montate la panna a neve fermissima, unitela al preparato di mascarpone incorporandola con movimenti delicati dal basso verso l’alto, quindi riponetela in frigorifero a rassodare.

Realizzate ora la bagna unendo caffè, zucchero e latte e immergete i savoiardi rapidamente.

Rivestite uno stampo da ciambella con la pellicola alimentare trasparente. Foderate il fondo con in biscotti imbevuti di caffè latte, ricoprite con la crema appena realizzata e livellate la superficie. Chiudete con uno strato finale di savoiardi e riponete in frigo a riposare per 4 ore almeno. 

LEGGI ANCHE:  Plumcake al cioccolato fondente| Facile da preparare | ottimo per la dieta!

Sformate la vostra ciambella e rivestite completamente la superficie di nutella, spolverate con la granella di nocciole e riponetela ancora in frigorifero a rassodare per un’ora.

Portatela in tavola e servitela in pompa magna. Farete un figurone!

Buon appetito!

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...