Ciambelle senza uova e senza burro al forno: Morbidissime, Velocissime!

gustosissime ciambelle di zucca senza ciambelle zucca 1

Ciambelle senza uova e senza burro: Velocissime e cotte al forno!

La stagione autunnale è appena iniziata e presto le zucche si troveranno ovunque. In questa stagione il desiderio di qualcosa di dolce, che allieti le grigie giornate nebbiose, si fa sempre più incessante. Per questo oggi vi proponiamo la ricetta delle ciambelle di zucca, nella versione senza uova e senza burro. Dolcissime e profumate piaceranno davvero a tutta la famiglia in particolar modo ai più golosi. Di seguito troverete il procedimento e gli ingredienti per realizzare questa ricetta.

gustosissime ciambelle di zucca senza ciambelle zucca 1

Ciambelle senza uova e senza burro: Velocissime e cotte al forno!

Ingredienti

  • 120 grammi di farina per dolci
  • 4 cucchiai di olio di semi
  • 1 cucchiaio di latte o acqua
  • 250 grammi di purea di zucca
  • 1 pizzico di sale
  • mezza bustina di lievito per dolci
  • 2 cucchiaini di cannella
  • 100 grammi di zucchero o 50 grammi di stevia

Procedimento

Per realizzare questa ricetta la prima cosa in assoluto da fare è quella di prendere la zucca e, dopo averla adeguatamente lavata, tagliatela a metà. Successivamente, aiutandovi con un cucchiaino, eliminate tutti i semi al suo interno, poi mettetela in forno per un’ora a 190°. Terminata la cottura, togliamola da forno e con un coltello, eliminate la buccia. Poi mettetela in un tritatutto con la funzione mixer: frullatela fino a quando non si sarà formata una purea.

Prendete una ciotola di grandi dimensioni e mettete al suo interno 250 gr della purea appena fatta, alla quale aggiungerete la cannella, poi lo zucchero, la farina e un pizzico di sale. Amalgamate il tutto utilizzando una spatola. Poi lentamente mettete anche l’olio di semi e il lievito che avrete prima sciolto nel latte. Proseguite girando il tutto per amalgamare per bene tutti gli ingredienti.

LEGGI ANCHE:  Zeppoline Sarde: le bombette fritte, morbide e golose per l'Epifania!

L’ultimo passaggio: prendete una teglia apposita per le ciambelle e aiutandovi con un cucchiaio, mettete al suo interno, precedentemente oleato con cura, l’impasto appena ottenuto. Impostate il forno a 180° e fate cuocere la ciambella per una ventina di minuti, controllando sempre la cottura con l’aiuto di uno stuzzicadenti.

Terminata la cottura passate alla finitura, ovvero in un piatto fondo, mettete lo zucchero con la cannella e adagiate le ciambelle dentro su entrambe i lati. Ora è giunto il momento di assaggiare questa bontà di alta pasticceria. Certi che vi piaceranno sicuramente, vi auguriamo buon appetito!

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...