Ciambellone con mele e cannella: lo fai in 10 minuti e senza bilancia!

ciambellone mele e cannella pronto 1

Il ciambellone mele e cannella è uno dei dolci più deliziosi di sempre, si prepara in 10 minuti e senza utilizzare la bilancia. Servitevi di un bicchiere di plastica o di vetro per dosare le quantità, senza cambiarlo mai! Per una versione light, sostituite lo zucchero con un dolcificante a piacere.

Piacerà a grandi e piccini: servitela dopo cena per concludere in bellezza un incontro in famiglia, a merenda con un tè caldo o freddo per una pausa ristoratrice e a colazione per una partenza con gusto.

Pronte a scoprire questa meravigliosa ricetta? Iniziamo!

ciambellone mele e cannella pronto 1

Ciambella mele e cannella: ingredienti e preparazione

Per questo ciambellone mele e cannella, procuratevi:

  • mele, 5 grandi
  • uova, 4 intere
  • farina 0, 3 bicchieri
  • yogurt bianco, 1 bicchiere
  • zucchero, 1 bicchiere
  • olio di semi, ½ bicchiere
  • acqua, ½ bicchiereù
  • lievito per dolci in polvere, 1 bustina
  • cannella in polvere, 1 cucchiaio

Tutti gli ingredienti devono essere lavorati a temperatura ambiente, quindi tirateli fuori dal frigo almeno mezz’ora prima di iniziare la preparazione di questo dolce.

Lavate le mele, sbucciatole e levate loro il torsolo, quindi tagliate 4 a dadini e 1 a fettine sottili. Cuocetele in una padellina antiaderente per una decina di minuti, spegnete il fuoco e fatele raffreddare.

Preriscaldate il forno a 170°. Foderate uno stampo da ciambella del diametro di 24 centimetri con la carta apposita, sagomatela prima tagliandola con una forbice, quindi bagnatela e strizzatela per farla aderire meglio al fondo e ai bordi. Se preferite, ungetela e inzuccheratela o infarinatela.

In due ciotole differente separate tuorli e albumi e montate questi ultimi a neve fermissima; teneteli da parte.

Lavorate anche i rossi con lo zucchero, quando avrete ottenuto un composto denso e spumoso, versate l’olio a filo, inserite lo yogurt, infine setacciate farina, lievito e cannella e unite le polveri all’impasto, sempre mescolando, per scongiurare la formazione di grumi. Unite ora anche i bianchi e uniformate il tutto con la spatola per non smontare il composto. Trasferite le mele cotte nello stampo, quindi versate l’impasto e decoratelo con la mela a fettine. Infornate per un’ora circa, fate la prova stecchino, se asciutto estraete, se umido cuocete per altri 5 minuti sul ripiano più basso del forno.

LEGGI ANCHE:  Preparo le mele in questo metodo, le conservo fresche e pronte per tutte le ricette!

Sfornate e lasciate raffreddare del tutto prima di sformare.

Buon appetito!

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...