Redazione Contatti Impostazioni Privacy

Ciglia incurvate e definite? Provate a usare e bene il piegaciglia!

Pubblicità

Per avere delle ciglia definite e incurvate alla perfezione non c’è miglior amico del piegaciglia! Molto usato negli anni ’50-’60, oggi questo strumento non trova il suo giusto spazio nei beauty case: un errore che in molte commettono, non conoscendo il vero potenziale che riserva il suo utilizzo sullo sguardo di ogni donna.

Ma oggi vogliamo parlarvi proprio di questo, di come usarlo al meglio per un effetto strepitoso sulle vostre ciglia! Curiose? Ecco tutti i suggerimenti!

Pubblicità

Ciglia incurvate e definite con il piegaciglia: ecco come usarlo al meglio!

Il piegaciglia è uno strumento utile per un look eye perfetto. Esso può avere molti vantaggi, uno di questi è incurvare le ciglia, definendo lo sguardo e rendendolo profondo!

Per fare in modo che non le rovini, però, bisogna avere la giusta accortezza nell’usarlo.

Anche la pulizia del piegaciglia è altrettanto importante per assicurarsi le migliori prestazioni. Ed è per tale motivo che bisogna lavarlo con prodotti specifici, così come è necessario cambiare i gommini appena questi presentano qualsiasi segni di usura.

Se impiegato intelligentemente, permette di avere uno sguardo aperto senza usare il make-up! Fondamentale, questo, in estate, quando il caldo non permette sempre un trucco fresco!

Ciglia incurvate e definite

Piegaciglia: come usarlo bene per uno sguardo voluminoso?

Pubblicità

Abbiamo spiegato la funzionalità e l’importanza del piegaciglia sulle ciglia ma, sapete come utilizzarlo?

La prima cosa da fare è aiutarsi alzando con un dito l’arcata sopraccigliare: tiratela verso l’alto delicatamente. Le ciglia saranno ben separate le une dalle altre.

Il beauty tool ha l’impugnatura molto simile a quella di un paio di forbici. Dunque, il suo utilizzo non è molto complicato. Aprite le due estremità e fate entrare le ciglia tra di esse, guardando verso il basso ma non chiudendo gli occhi.

Ora, stringete il piegaciglia facendo una leggerissima pressione ma senza esagerare! Quindi, partite dall’attaccatura delle ciglia e spostatevi poco alla volta sempre più in avanti, arrivando alle punte. Così, la curvatura sarà definita al massimo!

Un consiglio: se avete le ciglia molto secche, provate ad applicare, prima di usarlo, un po’ di olio di ricino o di vaselina su di esse, con un cotton fioc!

 


Potrebbe interessarti anche...