Ciliegie, falle così e le mangerai per 1 anno, altro che 3 giorni | Il metodo della mia nonna

ciliegie se fai cosi le 007

Se amate le ciliegie come me, allora vorreste poterle gustare tutto l’anno, non solo d’estate!

Succosi, golosi, invitanti e tanto tanto benefichi, questi frutti sono una fonte di vitamina C, di potassio e di melatonina. Non solo, contengono potenti antiossidanti, sono diuretiche e combattono la ritenzione idrica. Quindi, oltre che buone sono anche salutari e utili alla dieta, perché sono ricche di acqua.

Sceglietele possibilmente a chilometro zero, da filiera controllata e biologiche, rosse intense e mature, prive di imperfezioni. Consumatele nell’arco di pochi giorni, perché si deteriorano facilmente. E se volete conservarle per 12 mesi, seguite i nostri consigli!

Curiose? Mettetevi al lavoro, noi iniziamo!

ciliegie se fai cosi le 007

Ciliegie, se fai così le mangerai per 12 mesi, altro che 3 giorni

Per godere delle deliziose ciliegie per tutto l’anno, dovete semplicemente essiccarle.

In questo modo potete gustarle con i cereali e lo yogurt, sulle torte, sui biscotti, sono una meraviglia.

Riuscirci è molto semplice, avete tre possibili strade, ma entrambe iniziano nello stesso modo.

Lavate e asciugate bene i frutti, poi snocciolateli, lasciateli in ammollo per un quarto d’ora nel succo di limone per evitare che si ossidino durante il processo di essicazione. Poi scegliete tra questi metodi il vostro preferito:

  1. al sole: questa è la via più naturale, sistematele sulla placca del forno, foderata con la carta apposita e esponetele alla luce diretta dei raggi per 3 giorni consecutivi. Copritele con una retina per proteggerle da polvere, smog e soprattutto insetti. Di tanto in tanto, scuotetele e rigiratele in modo che il processo di asciugatura sia uniforme;
  2. nel forno: impostatelo a 45° e inserite le ciliegie al suo interno. Dimenticatele per 6 ore almeno, le basse temperature vi garantiranno la salvaguardia dei loro micronutrienti. Se proprio andate di fretta, potete aumentare a 55°, ma una volta scelti gradi, non cambiateli più;
  3. nel microonde: si tratta del metodo più rapido e moderno! Sistematele in un contenitore in silicone, impostate 400W di potenza e un timer di 45 minuti.
LEGGI ANCHE:  Fate questo quando addentate la prima ciliegia della stagione.

Una volta pronte, chiudetele in un barattolo di vetro e avvitate il tappo. Si conservano per mesi e mesi, a patto però di consumarle una volta aperto il vasetto. Riponetele in un luogo fresco e asciutto e gustatele quando preferite!

ciliegie se fai cosi le 008

Sono una meraviglia!

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...