Cimici ADDIO: consigli indispensabili per allontanarle con il fai da te

Come dire addio alle cimici e vivere la casa senza la loro fastidiosa presenza? Facilissimo con questi semplicissimi rimedi casalinghi!

Ma prima facciamo una distinzione importante!

Esistono due tipologie di questi insetti: quelli verdi, che vivono tra le piante, e quelli dei letti, le più nocive per la salute. E queste due categorie vanno trattate in modo diverso! Essendo parassiti molto tenaci e prolifici, se siete di fronte ad una vera e propria infestazione, non esitate a rivolgervi agli esperti.

Se, invece, volte prevenire o interrompere sul nascere la loro comparsa, eccovi alcuni suggerimenti utili ed efficaci.

Curiose? Iniziamo!

Cimici ADDIO: facciamo il punto!

Considerate che le cimici verdi vivono tra le piante, all’esterno delle nostre abitazioni; se stendete i panni al sole, possono nascondersi tra le loro pieghe: controllateli attentamente quando li ritirate per evitare di portarle in casa.

Verificate poi ogni anfratto o possibile nascondiglio! Questi insetti cercano ambienti sicuri in cui ritirarsi, non necessariamente luoghi sporchi: crepe, spazi tra gli infissi, mobili e armadi rappresentano le loro tane ideali. Esaminate con cura ogni luogo e ogni vano!

Le piante più amate da questi parassiti sono il mais, il basilico, il pomodoro ed il banano. Se le possedete, sappiate che li attirano particolarmente, quindi installatele in punti strategici in modo da dirottarle lontano da casa. 

Cimici ADDIO

Odiano invece l’erba gatta, la menta, l’aglio e la cipolla. Potete realizzare infusi con questi rimedi per allontanarle, spruzzandoli poi sulle foglie e negli angoli della vostra casa. Non nuocerete né a voi, né all’ambiente, con buona pace del vostro portafoglio.

In ultimo, non trascurate il potere dellolio di tea tree, un prodotto atto ad allontanare sia le cimici delle piante, sia quelle dei letti, sia quelle asiatiche, le peggiori nemiche per le nostre piantagioni. Per allontanarle da casa, usate un paio di gocce quando fate il bucato. Preparate poi un repellente diluendo 10 millilitri di questa essenza in 1 litro di acqua e utilizzate questa miscela per detergere mobili, ante interne di armadi e pavimenti. In poco tempo vi sarete liberate del problema per sempre!

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...