Cipolline gratinate: un piatto velocissimo, leggero e sfizioso

cipolline gratinate per un contorno 217703808 545988903199571 7310889568354403651 n

Cipolline gratinate per un contorno rapido e sfizioso

Cipolline gratinate per un contorno rapido e sfizioso. Le cipolline al gratin sono un secondo/contorno molto semplice da portare in tavola e si sposano benissimo sia con secondi di carne che di pesce.

cipolline gratinate per un contorno 217703808 545988903199571 7310889568354403651 n

Esistono molte varietà di cipolla, tutte ottime, ma per questa ricetta si dovranno preferire quelle bianche. Queste gustose cipolline gratinate vanno servite ben calde.

Ma eccoci alla ricetta, al solito distinta tra la parte degli ingredienti e quella della preparazione.

Cipolline gratinate: un piatto velocissimo, leggero e sfizioso

Gli ingredienti

Per quattro persone occorrono: quattro cipolle bianche; 100 grammi di pan grattato; quanto basta di aglio macinato; un mazzetto di prezzemolo; quanto basta di olio extravergine di oliva; quanto basta di sale e pepe; quanto basta di acqua.

La preparazione

La prima cosa è pelare le cipolle, tagliarle a metà per il senso della circonferenza e poi adagiarle in una padella adatta al forno. Fatto questo, si coprono con dell’acqua fredda e si aggiustano di sale.

Adesso si mette la padella sopra il fornello e si fanno andare le cipolle per un quarto d’ora, spolverandole con del pepe, meglio se macinato al momento, e bagnandole con un filo d’olio a crudo.

Frattanto si sarà provveduto a lavare il prezzemolo e ad asciugarlo con la carta assorbente, dopodiché si sminuzzerà finemente con un coltello ben affilato.

A questo punto si versa il pan grattato in una boule, ci si aggiunge il prezzemolo tritato e poi si aggiusta di sale e pepe. Quindi si aggiungono anche l’aglio macinato e un filo d’olio, dopodiché si amalgama per bene.

Adesso con questo mix si cospargono le nostre le cipolle, che nel frattempo si saranno ammorbidite a dovere in padella.

LEGGI ANCHE:  Pasta alle sarde buona quasi come in Sicilia: la ricetta

Fatto questo, non resta che mettere in forno a 200 gradi per un quarto d’ora, venti minuti e lasciar andare fino a che le cipolle non prendono una bella doratura superficiale.

Buon divertimento e buon appetito!

 

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...