Come decorare il giardino fai da te con la pietra naturale

Come decorare il giardino fai da te con la pietra naturale.

Cosa c’è di più suggestivo ed elegante di una decorazione da giardino fatta con pietre naturali? La pietra naturale è un materiale che non passa inosservato e che si adatta a qualunque giardino. La galleria di immagini che ti proponiamo qui sotto forse ti può essere di ispirazione, se stai pensando di dare una svecchiata al tuo giardino.

 

Le pietre le puoi scegliere come vuoi, per grandezza e colore, e le puoi disporre a tuo piacimento. Non c’è bisogno di ricorrere all’aiuto di specialisti e neppure di attrezzi particolari: tutto quello che ti serve è un po’ di buon gusto e di “occhio” per gli accostamenti, le proporzioni e i colori.

E anche immaginazione, naturalmente: senza quella la decorazione degli spazi sia interni che esterni può diventare solo una enorme scocciatura.

Come si diceva, le immagini che ti proponiamo qui speriamo possano esserti di ispirazione, di esempio e di aiuto.

Come decorare il giardino fai da te con la pietra naturale

Un primo uso delle pietre naturali è per delimitare i sentieri oppure le aree decorate con fiori, frutta o vegetali. La pietra si può adoperare con risultati di grande eleganza per separare e delimitare queste aree. Si può fare sia nei giardini che nei cortili. Tutto sta nel piacere che all’occhio viene regalato dal contrasto tra l’elemento minerale e “morto” della pietra e quello vivo, colorato e rigoglioso dei fiori e dell’erba.

Ma è chiaro che la pietra naturale può essere adoperata con grande profitto non solo per delimitare, ma anche per segnare veri e propri sentieri fatti per intero con questo materiale. In questo caso è ovvio che le pietre dovranno essere fissate molto bene al terreno, affinché i sentieri possano avere una vita abbastanza duratura.

LEGGI ANCHE:  Anti age e fai da te: ecco la sola maschera viso davvero miracolosa!

L’unico limite all’impiego della pietra naturale è nell’immaginazione, come si diceva sopra. Un altro uso, per esempio, è quello per costruirci dei sedili: si prendono pietre di dimensioni più o meno uguali e ci si appoggia sopra un piano di legno grezzo.

 

Che c’è di meglio che riposare le ossa la sera su una di queste panchine fai da te, magari con in mano un tè o un caffè?

Fonte delle immagini Pinterest.com

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...