Come disintossicare i polmoni in modo naturale, liberandoti di nicotina, catarro e inquinanti

disintossicare i polmoni in modo naturale

Come disintossicare i polmoni in modo naturale, liberandoti di nicotina, catarro e inquinanti.

Pulire e disintossicare i polmoni in modo naturale può rivelarsi piuttosto semplice (sempre che non ci siano delle malattie serie in gioco, ovviamente), grazie ai nutrienti e alle proprietà curative contenute in alcune spezie e alimenti che nel corso dei secoli si sono rivelati particolarmente adatti a tale scopo.

La ricetta depurativa che ti proponiamo qui di seguito ne annovera alcuni piuttosto efficaci, come per esempio la curcuma, la cipolla e lo zenzero.

Si tratta di alimenti che possono apportare notevoli benefici all’organismo, e non solo ai benessere dei polmoni.

Come disintossicare i polmoni in modo naturale, liberandoti di nicotina, catarro e inquinanti

Il nostro sistema immunitario è soggetto ad attacchi continui (e mai come in questo periodo ne siamo consapevoli) da parte di batteri e virus, che possono indebolire l’organismo e provocare condizioni di solito non gravi, ma spiacevoli, come raffreddore e influenza.

Sono diversi i fattori che possono fiaccare il sistema immunitario, come una carenza di vitamina D, poca attività fisica o una vita troppo concitata.

Qui di seguito ti illustriamo un efficace rimedio naturale che può essere utile a disintossicare i polmoni.

Per prepararlo ti servono: una cipolla grande, un cucchiaino di curcuma in polvere, mezzo litro d’acqua, tre cucchiai di zenzero grattugiato, due cucchiai di miele.

Fai così

Scalda l’acqua e una volta a bollore aggiungi la cipolla tritata a pezzettini. Fai bollire per cinque minuti, dopodiché aggiungi gli altri ingredienti e far andare per altri 40 minuti a fuoco medio.

Passato questo tempo, lascia riposare e intiepidire, poi filtri il tutto e lo versi in una bottiglia di vetro che metterai in frigo.

LEGGI ANCHE:  Skincare all’acqua frizzante: per una pelle gasatissima!

Questo rimedio è da prendere nella misura di due cucchiaiate a stomaco vuoto il mattino e due la sera prima di cena.

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...