Come far ritornare alle dimensioni originali i vestiti che rimpiccioliscono in lavatrice

Forse vi sarà capitato almeno una volta nella vita, che un indumento si restringesse durante un lavaggio in lavatrice con acqua calda, probabilmente sarà capitato per nostra negligenza, non aver fatto attenzione al tipo di stoffa del capo, ma ormai la frittata è fatta. Per rimediare a questa nostra leggerezza, ci sarebbe un trucco per far ritornare i capi tale e quali a come erano prima, dovremmo utilizzare i seguenti accorgimenti:

1. Balsamo per capelli

abiti stretch con balsamo per capelli

Se il capo è in lana ed è rattrappito, usare del semplice balsamo per capelli, sciacquare, appenderlo ad una gruccia, quando sarà asciugato, noterete la lana più morbida, e l’effetto rattrappito si attenuerà molto, l’uso sporadico, sorprendentemente può aiutare molto a mantenere il capo morbido.

L’indumento deve essere immerso in una miscela di acqua calda e balsamo per capelli. Poi si deve tendere a mano fino a raggiungere la sua originaria dimensione, e infine, bisogna metterlo appeso ad una gruccia per farlo asciugare. Si potrebbe anche provare che con i vestiti di altri tessuti.

Se il capo si deve allungare, tipo una maglia, ed è più resistente, è possibile aggiungere una spruzzata di aceto bianco come mix. Non immergete il capo per più di 15 minuti. Si tratta di aceto conviene prima fare delle prove per essere sicuri di non danneggiare l’indumento.

2. bicarbonato e aceto

soda e aceto cottura di allungare i vestiti rimpicciolite

Il bicarbonato di sodio e l’aceto hanno la fama di servire a tutti …Infatti sono coloro in grado di pulire  le scarpe, di pulire la casa e persino gonfiare un palloncino . E in questo caso, possono servire anche per allungare i vestiti!

Si deve sciogliere un pizzico di bicarbonato di sodio con 2 cucchiai di acqua calda e aggiungere questa miscela a un contenitore riempito con acqua calda, dove immergere il capo, fatelo stare una mezz’ora prima di sciacquarlo, tirate il capo fino alla dimensione originale, poi potete sciacquare in lavatrice ovviamente senza centrifuga, appendete il capo a una gruccia e una volta asciugato, sarà identico a prima.

LEGGI ANCHE:  Come fare tornare rossa una stella di Natale: guida in due step!

3. Mettere la maglietta bagnata

abbigliamento tratto camicia mojada-

Per le camicie di cotone, si può provare a bagnarla, prima si deve allungare un po ‘con le mani, attenzione a non tirare troppo, potrebbe lacerarsi. poi poggiatela su alcuni asciugamani in modo che l’umidità in eccesso venga rimossa,  una cosa importante sarebbe quella di indossarla mentre è ancora bagnata, questa procedura ovviamente è sconsigliata nei periodi freddi dell’anno, anche se ci sarà sempre qualcuno al mondo che l’avrà già adottato nel periodo natalizio, quando i vestiti stranamente rimpiccioliscono  😀

 

FONTI:
Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...