Redazione Contatti Impostazioni Privacy

Come pulire gli occhiali senza rovinare le lenti? Provate con…

Pubblicità

Come fare a pulire gli occhiali senza rovinare le lenti?

Che siano da sole o da vista, proteggono i nostri occhi e ci aiutano a vedere meglio, MA solo se ne abbiamo massima cura possiamo assicurarci che svolgano la loro funzione correttamente. Lenti rigate, sporche offuscano la visuale e ci costringono a sforzi poco salutari per il nostro benessere.

Per questo è necessario mantenerli limpidi, puliti ed intatti. Come fare?

Pubblicità

Nei centri ottici è possibile trovare prodotti specifici per la loro detersione, nel pieno rispetto dei materiali di cui sono composti. MA, potete ottenere gli stessi risultati grazie a trucco casalingo presente in ogni cucina. Curiose? Iniziamo!

Come pulire gli occhiali

Come pulire gli occhiali senza rovinare le lenti?

Se la vista non è limpida e le lenti non sono nitide, il rischio di quello di incappare in episodi disastrosi che si sarebbero altrimenti potuti evitare. Magari state guidando con gli occhiali sporchi e non riuscite a vedere benissimo, il pericolo è dietro l’angolo! Ecco che allora diventa davvero importante avere gli occhiali sempre puliti! Ma come? Lavarli di continuo… potrebbe essere davvero impegnativo!

Eppure c’è un soluzione a portata di mano, proprio sul lavello della cucina: il detersivo per i piatti! Vi pare strano? Affatto! Essendo le lenti fragili, è necessario servirsi di prodotti delicati e rispettosi dei materiali con cui sono realizzate. Il sapone normale potrebbe rigarle, consumarle e danneggiare l’antiriflesso che eventualmente le caratterizza.

Quello per le stoviglie, invece, è perfetto e non rovina i vostri occhiali: sgrassa senza compromettere la nitidezza dei cristalli, pulisce a fondo e vi garantisce massima limpidezza.

Utilizzate acqua tiepida, bagnate le lenti, servitevi di una goccia di detersivo per ognuna e insaponatele con cura; risciacquatele a fondo e asciugatele con un panno morbido, liscio e pulito. Potete utilizzare anche la carta igienica, perché non lascia depositi e assorbe perfettamente i residui di umidità. 

Pubblicità

Ora che i vostri occhiali sono nitidi, inforcateli con attenzione ed evitate di toccarvi il viso per mantenerli puliti il più a lungo possibile! E buona visione! 


Potrebbe interessarti anche...