Redazione Contatti Impostazioni Privacy

Come pulire il cestello della lavatrice con prodotti naturali

come pulire il cestello con prodotti naturali
Pubblicità

Come pulire il cestello della lavatrice con prodotti naturali.

No, la lavatrice non si pulisce da sola mentre lava. Al contrario, la devi pulire te e nella maniera più corretta, dato che si tratta di un elettrodomestico che rimane per molto tempo a contatto con l’acqua e accumula germi, batteri, muffa. Qui sotto ti mostriamo come pulire la lavatrice con dei rimedi casalinghi.

Pubblicità

Come pulire il cestello della lavatrice con prodotti naturali

Come pulire la guarnizione

É consigliabile pulire a fondo la lavatrice ogni tre mesi. Fuori, basterà passare un panno umido, dentro, invece, dovremo essere molto più meticolosi.

Si possono usare detergenti commerciali, ma si possono usare anche prodotti di altro tipo che hai già in casa, come per esempio l’aceto, che a questo scopo è molto efficace e in più disinfetta.

Ma l’aceto non solo disinfetta, ma disincrosta lo sporco, elimina la muffa e i batteri e fa durare a lungo la pulizia. A questo scopo puoi usare l’aceto che hai in casa diluito in un catino in acqua ben calda. Strofina bene la guarnizione per eliminare lo sporco che vi si è incrostato.

Il filtro

Nel filtro possono rimanere un sacco di scorie: rimasugli di detergente, brandelli di qualche indumento, peli di cane e quant’altro. Per pulire il filtro nel miglior modo possibile, la prima cosa è staccare la lavatrice dalla corrente e poi togliere il filtro e metterlo in ammollo in acqua ben calda, addizionata di aceto. Tienilo a bagno mentre pulisci il resto della lavatrice e poi lo pulisci con uno strofinaccio, lo asciughi e lo rimetti a posto.

Pubblicità

Non dimenticare di pulire gli scomparti per la candeggina, il detergente e l’ammorbidente: anche quelli sono sempre umidi e col passare del tempo si sviluppano batteri e muffe. Anch’essi si possono pulire con acqua bollente, ovviamente dopo averli tolti dal loro alloggiamento. Tra l’altro lavare la lavatrice con l’aceto aiuta a anche a eliminare i cattivi odori.

Il cestello?

Per pulire il cestello, infine, basta impostare un programma corto e mettere aceto nello scomparto del detergente.


Potrebbe interessarti anche...