Come realizzare un ottimo disincrostante per i vetri della doccia

Disincrostante per i vetri della doccia: ecco come farlo in casa

Oggi ti proponiamo l’idea di un detergente fatto in casa ottimo per pulire con efficacia i vetri della tua doccia.

È ovviamente una creatura del web questa “ricetta” fai-da-te che promette risultati ottimi per la pulizia e la brillantezza dei vetri della doccia.

Si tratta di un mix di due ingredienti che si possono trovare con molta facilità e che, mescolati nella giusta proporzione, sembra siano capaci di rendere i vetri della vostra doccia puliti, brillanti e senza calcare e aloni fastidiosi.

Disincrostante per i vetri della doccia fai da te

La “ricetta” è questa

La ricetta per questo prodotto detergente casalingo è davvero di una semplicità disarmante: si tratta di mettere insieme un po’ di detersivo per i piatti con la stessa quantità di aceto di vino bianco.

Procedete così. Versate le due parti uguali di liquidi in un contenitore che sia adatto al microonde e poi riscaldate per almeno un minuto, fino a che il mix non comincia a fare bolle.

Quello è il segnale che consiglia di spegnere e di lasciare raffreddare. Una volta che il duo detersivo-aceto si è freddato, versate il mix in una bottiglietta munita di diffusore spray: una vecchia confezione di detersivo sarà perfetto alla bisogna.

Non vi rimane che spruzzare la vostra soluzione binaria sui vetri e lasciare agire per circa una mezzora.

Passato questo lasso di tempo, non vi rimane che risciacquare con un panno imbevuto di aceto e poi ancora con dell’acqua calda.

Il tocco finale è asciugare accuratamente le superfici per evitare che si formino aloni spiacevoli.

LEGGI ANCHE:  Albero di Natale Elegantissimo: ecco come realizzarlo riciclando vecchi giornali

Come si diceva sopra, questa “ricetta” è figlia della rete. È infatti apparsa per la prima volta sul canale YouTube di una tale Maria Cisneros Toth e ha ottenuto più di un milione e mezzo di visualizzazioni.

L’autrice pare sia molto soddisfatta della sua creatura e promette di adoperarla anche sui sanitari del bagno e sul pavimento di cucina.

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...