Come riciclare i gusci delle noci: 15 spunti meravigliosi

Volete creare degli oggetti usando i gusci delle noci? Ecco qualche idea meravigliosa, da cui potete trarre spunto.

1.Piccole candele galleggianti

Con i gusci delle noci, potrete creare delle piccole candele galleggianti. Per farle vi serviranno: della cera, dei gusci di noci e degli stoppini per le candele. Versare la cera nei gusci delle noci, aggiungere, prima che si solidifica, uno stoppino e lasciare asciugare. Un’idea meravigliosa e velocissima da realizzare.

Fonte immagine

2.Statuette per il presepe

Volete realizzare delle statuette per il vostro presepe? Con dei gusci delle noci, potrete creare una culla dove adagiare il Gesù Bambino, o in alternativa un recipiente dove inserire del fieno per nutrire gli animali.

Fonte immagine

3.Saponette

Siete soliti a preparare in casa delle saponette? Con dei gusci delle noci tritate finemente e dei pezzetti di altre saponette, potrete creare una saponetta in grado di eliminare le cellule morte. Un’ottima idea regalo per le vostre amiche.

Fonte immagine

4.Piccolo porta gioie

Chi ama il fai da te, può dare vita, con un guscio intero di una noce, ad un piccolo porta gioie. Con la colla a caldo, fissare all’interno del guscio della noce, dei pezzi di pizzo o dei piccoli merletti e lasciare asciugare. Inserire nel guscio dei ciondoli ed un bigliettino e chiudere il porta gioie con dei nastri di raso o con un fiocco di spago.

Perfetto come regalo da fare alla persona amata, in occasione di San Valentino.

Fonte immagine

5.Gioielli con i gusci

Un’alternativa interessante per riciclare i gusci delle noci, prevede di utilizzarli per creare dei gioielli. Vi basterà dividere in più parti un guscio e fissarlo ad una catenina di rame o di filo di ferro. Il risultato è veramente molto bello.

LEGGI ANCHE:  Come coltivare l’ortensia per averla sempre fiorita: in vaso e in giardino

Fonte immagine

6.Un originale centrotavola

Anche questo centrotavola, è stato creato con dei gusci di noce, tagliati in fette e lasciati essiccare. Con la colla a caldo, fissare diversi gusci, fino a formare uno spettacolare contenitore.

Fonte immagine

7.Portaspilli

Quando lavorate a maglia, non avete mai idea di dove appoggiare gli spilli e rischiate sempre di perderli? Riempite un guscio di una noce con dei piccoli gomitoli di lana e fissateli alla base con un po’ di colla a caldo. In pochi minuti, avrete realizzato un comodissimo portaspilli.

In alternativa alla lana, potete usare della stoffa o dell’ovatta.

Fonte immagine

8.Creazioni in miniatura: idea numero 1

I gusci delle noci, possono diventare delle piccole barchette, perfette per fare divertire i vostri bambini, durante le giornate più calde. Questa barchetta, è stata decorata con delle piccole perline ed una vela fatta all’uncinetto.

Fonte immagine

9.Creazioni in miniatura: idea numero 2

Per le vostre bambine, invece, potete creare con i gusci delle noci, dei bottoni colorati ed un filo di ferro, una piccola carrozzina per le loro bambole.

Fonte immagine

10.Creazioni in miniatura: idea numero 3

Per abbellire la casa delle bambole, potete usare i gusci delle noci, come cesto per la frutta o per poterci appoggiare dei piccoli animaletti in feltro. Un’idea davvero interessante.

Fonte immagine

Tutorial lavoretti per bambini

Simpatici Maialini

Fonte immagine

Buon fai da te e buon riciclo creativo!

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...