Come riciclare la cenere del pellet: tanti modi per poterla riutilizarla!

come riciclare cenere del pellet AdobeStock 215074949

Ecco come poter riciclare la cenere del pellet e riutilizzarla sia in casa che nel proprio giardino: approfondiamo insieme!

Il caldo e le belle giornate si stanno avvicinando sempre di più e non avremo più bisogno di utilizzare la nostra stufa a pellet. Quindi, dovremo sbarazzarci dell’ultima quantità di cenere che abbiamo lasciato in essa.
In questo articolo, vi mostreremo alcuni rimedi per poterla riciclare, così da no gettarla via. Ebbene sì, la cenere del pellet si può riutilizzare, anche per il nostro orto! Vi avvisiamo, il tipo di pellet non deve essere trattato con procedimenti chimici, altrimenti non potrete utilizzarla per il vostro angolo di verde.
Vediamo insieme come poterla riutilizzarla, csì da non accumulare altri rifiuti. Cominciamo!

come riciclare cenere del pellet 3

Come riciclare la cenere del pellet: da provare!

Anti parassiti

Ebbene sì, la cenere del pellet può essere utilizzata come parassitario. Vi basterà sistemarne un po’ vicino, sia nel giardino che nell’orto, vicino alle piante che sono circondante da insetti e anche da lumache.

Rimuovere residui di colla

Sapevate che con la cenere, potete rimuovere alla perfezione i residui di colla da una superfice o i residui di un adesivo? Niente di più semplice! Mescolate dell’acqua di cottura ad un po’ di cenere del pellet e vaporizzate il composto sulla superfice da trattare.

come riciclare cenere del pellet: Eliminare ghiaccio e neve

Un rimedio perfetto per l’inverno e per contrastare la neve ed il ghiaccio. Unendo la cenere con del sale, sarete in grado di far sciogliere la neve con semplicità.

Assorbire l’umidità e cattivi odori

Un rimedio perfetto da utilizzare in casa. Avete problemi con l’umidità o con i cattivi odori? Niente panico, ecco un’ispirazione che fa al caso vostro!
In una ciotola, inserite un po’ di cenere di pellet e sistematela in un angolo della vostra casa et voilà! Per maggiori risultati, potete anche unire del sale o del bicarbonato.

LEGGI ANCHE:  Tutti gli usi dell'ammoniaca e come usarla in sicurezza

Fertilizzante

Uno degli riutilizzi più famosi della cenere del pellet. Quest’ultima infatti, può essere utilizzata nel proprio orto come fertilizzante. Non solo, utilizzato anche nel giardino, crea una barriera di protezione per le piante.

come riciclare cenere del pellet 4

Sgrassante

Avete bisogno di un sgrassante che faccia il suo dovere? Nessun problema, unite acqua e cenere! Vaporizzate il composto su una superfice e rimuovetelo con un panno in microfibra!

Come riciclare cenere del pellet: Lucidare l’argenteria

Infine, la cenere del pellet si può riciclare e utilizzare per lucidare la propria argenteria, grazie appunto alle sua capacità sgrassanti. Vi basterà inserire in un ciotola dell’acqua e della cenere, mescolare e lasciare in ammollo per qualche istante i vostri gioielli.

 

Seguici su google news!
Potrebbe interessarti anche...